ON AIR


Una cena tra amici e una torta moderna al pompelmo

Una cena tra amici e una torta moderna al pompelmo

Basta una cena tra amici a rendere una serata diversa dalle solite e più divertente e se poi loro portano anche una torta moderna al pompelmo, beh, tutto diventa perfetto.

Che sia un compleanno, un anniversario, un evento qualsiasi o una semplice cena per trascorrere del tempo insieme, il dolce a fine pasto è sempre gradito. Quando Irene mi ha detto che la torta moderna che avevano comprato era al pompelmo, non vi nego che all’inizio ero perplessa. Forse vi starete chiedendo come mai.

Il pompelmo è un agrume simile all’arancia, ma rispetto a quest’ultima è sicuramente più acidulo e aspro, qualità che io non amo particolarmente. Mi domandavo quindi se il dolce, nell’insieme, potesse risultare pesante. In ogni caso ero certamente propensa ad assaggiare questo connubio tra dolce e aspro e capire quali fossero i bilanciamenti tra gli ingredienti.

In effetti, una volta aperta la confezione di cartone che proteggeva il dolce, mi sono resa subito conto di quanto fossero stati bravi anche nel “design” della presentazione. Era un tripudio di colori autunnali: il giallo della copertura e il marrone del cioccolato a forma di rosa, che guarniva senz’altro la torta moderna. Non vedevo l’ora di assaggiarlo ormai!

Al gusto era tutto davvero calibrato e buonissimo. Il pompelmo non era affatto amarognolo, anzi erano riusciti a renderlo abbastanza dolce pur mantenendo un piccolo retrogusto lievemente aspro.

Cercando di scomporre il dolce, ho dedotto che due strati di Pan di Spagna si alternavano ad una crema al pompelmo molto delicata ed erano separati da un sottile strato di marmellata che faceva da contrasto al sapore dolce della crema. Il tutto ricoperto da un velo di glassa colorata di arancione e guarnito con decorazioni varie, tra cui proprio il cioccolato.

Che dire, veramente strepitoso. Da provare assolutamente a ricrearlo noi stessi con un po’ di fantasia.

Luisa Giacomarra

Luisa Giacomarra

Appassionata di viaggi, natura, cinema e pasticceria. Sognatrice ad occhi aperti, le piace sperimentare nuove ricette, unendo creatività e passione, dando un tocco personale a ciò che realizza. Ottimismo, divertimento, condivisione e socievolezza sono le sue parole chiave.

Articoli Correlati

Commenti