ON AIR


Stracciatella, mon amour

Stracciatella, mon amour

Stracciatella? Si parla di gelato? mmm… questa settimana voglio stupirvi con un dolce leggero e facile da realizzare per stupire tutti con la sua morbidezza e l’acuto sapore di cioccolato fondente. Amo fare dolci, e soprattutto il mio week-end non sarebbe tale senza la classica torta da colazione. Amo la versione della torta all’acqua perché si può realizzare davvero con pochi ingredienti e la resa è fantastica.

Quindi ho voluto provare a crearne una versione con scaglie di cioccolato fondente, che ho chiamato torta stracciatella. Ha davvero conquistato tutti, quindi provatela!

20160221_105107TORTA STRACCIATELLA:

  • 250gr di farina di tipo 00
  • 250gr di acqua a temperatura ambiente
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 100gr di scaglie di cioccolato fondente a scaglie
  • 50 di olio extravergine di oliva
  • una bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • cacao amaro q.b.

Procedimento

Setacciare la farina con il lievito e aggiungere la bustina di vanillina. In una seconda ciotola mettere l’acqua e lo zucchero. Con una frusta mescolare in modo energico fino a scioglimento dello zucchero. Unire l’olio. Versare il composto liquido nella ciotola delle farine e mescolare a mano con una frusta o con uno sbattitore elettrico. 20160221_104933Mescolare velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido. Aggiungere il cioccolato precedentemente ridotto in scaglie.

TRICK: potete utilizzare la ricetta di base della torta all’acqua e personalizzarla come volete. Aggiungete frutta secca a pezzetti, o scorza di agrumi, oppure fate un mix di cioccolata o frutta fresca. Insomma una ricetta facilissima e che, come una tela bianca, potete dipingere come volete!

Versare il composto in uno stampo (imburrato e infarinato) e cuocere in forno a 180° per circa 20-30 minuti. Naturalmente prima di sfornare fate la prova stecchino!

Sformate la torta e fatela raffreddare prima di decorarla con una spolverata di cacao amaro!
20160221_105057

Facile, veloce e buonissima!

Giada Baicchi

Giada Baicchi

Giada Baicchi ama i gatti e la creatività, adora il teatro ed il vintage. Introversa ma iperattiva, odia i cibi agrodolci.

Articoli Correlati

Commenti