ON AIR


Il dessert per San Valentino? Torta al cacao e decorazioni in pasta di zucchero

Il dessert per San Valentino? Torta al cacao e decorazioni in pasta di zucchero

Avete programmato una cena a lume di candela per il giorno di San Valentino ma non sapete quale dessert far assaggiare alla vostra dolce metà? Non temete, potete prendere spunto dalla mia torta al cioccolato ricoperta in pasta di zucchero con decorazioni a tema San Valentino.

Ah l’amore, questo nobile e al tempo stesso districato sentimento che coinvolge giovani e meno giovani. Potremmo stare ore ed ore a parlare dell’amore, delle canzoni e dei film dedicati alle emozioni sublimi che ne derivano ma non vorrei annoiarvi, per cui allacciamo il grembiule e iniziamo a cucinare.

Come base ho pensato di realizzare una torta al cacao, naturalmente a forma di cuore. Vediamo subito gli ingredienti per la base:

180 gr di farina 00
50 gr di cacao amaro
1 bustina di vanillina
10 gr di lievito per dolci
3 uova
250 gr di zucchero
250 gr di panna vegetale

Ingredienti per la crema al burro:

150 gr di burro morbido
225 gr di zucchero a velo

Il procedimento:

Come prima cosa setacciate all’interno dello stesso recipiente la farina, il cacao, il lievito e aggiungete la vanillina. Successivamente in un’altra ciotola, possibilmente in acciaio, montate la panna ben ferma utilizzando le fruste elettriche e, quando sarà montata, ponetela in frigorifero fino a quando non vi servirà.

Montate anche le uova e lo zucchero per almeno 15-20 minuti e poi, poco per volta, unite le polveri già setacciate precedentemente. A questo punto potete riprendere la panna e unirla al composto ottenuto, mescolando con una spatola dall’alto verso il basso delicatamente per non smontare l’impasto.

 

Imburrate e infarinate la teglia dai bordi alti e versateci dentro il composto ottenuto, che sarà abbastanza denso quindi, con l’aiuto della spatola, dovrete andare a stenderlo uniformemente. Cuocete in forno statico a 160°C per circa 50 minuti/un’ora, ciò dipende dal proprio forno. Una volta sfornata, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e successivamente procedete tagliandola in due o tre strati e provvedete a farcirla, se volete.

Io in realtà non l’ho farcita poiché all’interno sono già presenti il cacao e la panna quindi ho preferito non appesantire ulteriormente e vi assicuro che è deliziosa anche così.

Prima di stendere la pasta di zucchero ho coperto la torta con uno strato di crema al burro. Come si realizza? In realtà è semplicissimo in quanto servono solamente due ingredienti: il burro e lo zucchero a velo.

Fate ammorbidire a temperatura ambiente il burro quasi come avesse l’aspetto di una pomata. Inseritelo in un recipiente e con le fruste elettriche iniziate a mescolare fino a quando avrà raggiunto la forma di una crema. A questo punto iniziate ad unire, poco per volta, lo zucchero a velo setacciato. Quando avrete finito di realizzare la crema al burro potete usarla immediatamente stendendola su tutta la torta.

Per quanto riguarda la copertura in pasta di zucchero, ho steso la pasta bianca e, con un pennello “imbevuto” di colorante alimentare nero, ho disegnato la sagoma di due innamorati e infine, dopo aver colorato la pasta di zucchero con il colorante alimentare rosso, ho creato una “cornice” con un effetto a riquadri, la freccia di Cupido (non poteva mancare!) e infine due piccole rose.

Vi auguro un buon San Valentino e ricordate.. all you need is love! 😉

 

Luisa Giacomarra

Luisa Giacomarra

Appassionata di viaggi, natura, cinema e pasticceria. Sognatrice ad occhi aperti, le piace sperimentare nuove ricette, unendo creatività e passione, dando un tocco personale a ciò che realizza. Ottimismo, divertimento, condivisione e socievolezza sono le sue parole chiave.

Articoli Correlati

Commenti