ON AIR


La meringata alle fragole dedicata alla mamma

La meringata alle fragole dedicata alla mamma

E’ appena trascorsa la festa della mamma e per l’occasione ho voluto realizzare una delicata meringata con fragole e panna. Io non amo particolarmente la panna ma devo dire che essendo fredda ed unita alle fragole, ha un sapore molto buono e non stucchevole.

Naturalmente, come dice la stessa parola, il sostegno lo dà la meringa, una preparazione dolce a base di albume e zucchero semolato. Vi scrivo gli ingredienti così vi potete mettervi subito all’opera!

Gli ingredienti per la meringa

  • 100 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di acqua
  • 400 gr di zucchero semolato
  • 240 gr di albume d’uovo

 

Gli ingredienti per la meringata

  • 500 gr di panna fresca
  • 75 gr di fragole in cubetto
  • 130 gr di fragole a lamella
  • 50 gr di meringa
  • 2 dischi di meringa

 

Il procedimento

Innanzitutto preparate la meringa:

In una pentola inserire lo zucchero e l’acqua e portare a 100 °C. Quando lo zucchero raggiunge questa temperatura, versare gli albumi in planetaria e, poco alla volta (2-3 passaggi), aggiungere lo zucchero semolato.

Quando lo zucchero in pentola ha raggiunto la temperatura di 118 °C allora è il momento di versarlo a filo dentro la ciotola con gli albumi. Continuare a mescolare in planetaria.

La meringa adesso è pronta per essere usata.

A questo punto riempite una sac-à-poche con la meringa realizzata e su un foglio di carta appoggiato su di una teglia iniziate a disegnare tre dischi concentrici con la meringa. Il terzo vi servirà per spezzettarlo in piccoli pezzi ed inserirlo all’interno della meringata. Se avanza un po’ di meringa potete creare dei ciuffetti con la sac-à-poche.

Ponete in forno a 60 °C per circa 4 ore. La temperatura ed il tempo dipende dal proprio forno.

Quando i dischi sono pronti, prendete una teglia rotonda dal diametro di 26 cm e appoggiate il primo sul fondo della teglia. Tra il disco di meringa e il bordo della teglia, inserite le fragole tagliate a listelli.

Nel frattempo preparate il “ripieno”, ovvero montate la panna fresca, versateci i pezzettini di meringa e infine le fragole tagliate a pezzetti. Versate la crema ottenuta sopra al disco di meringa e infine chiudete con l’altro disco. Se avanza un po’ di panna, spalmatela sopra con una spatola oppure fate delle decorazioni con la sac-à-poche.

Mettete la torta in freezer per circa 5 ore e poi gustatela!

Meringata alle fragole Torta meringata

Luisa Giacomarra

Luisa Giacomarra

Appassionata di viaggi, natura, cinema e pasticceria. Sognatrice ad occhi aperti, le piace sperimentare nuove ricette, unendo creatività e passione, dando un tocco personale a ciò che realizza. Ottimismo, divertimento, condivisione e socievolezza sono le sue parole chiave.

Articoli Correlati

Commenti