WiP Radio

Da Bologna a Firenze attraverso i boschi: la Via degli Dei

Da Bologna a Firenze attraverso i boschi: la Via degli Dei

Da Bologna a Firenze attraverso i boschi: la Via degli Dei

Nell’ultimo post vi ho parlato di come, grazie all’impegno di amministrazioni comunali, associazioni e volontari, sia stato ripristinato un antico cammino tra i boschi dell’Appennino: La Via della Lana e della Seta. Non posso quindi non soffermarmi su un altro splendido percorso che, ancora prima del sopracitato collegamento tra Bologna e Prato, ha vissuto una sua rinascita: la Via degli Dei. L’antica strada fra i boschi, già percorsa da Etruschi, Romani e sfruttata fino al Medioevo e oltre, deve il suo nome ad alcune località che attraversa: il Monte Adone, il paese di Monzuno (Mons Iovis, ovvero monte di Giove), Monte Venere, Monte Luario (da Lua, dea romana dell’espiazione).

Il percorso, non eccessivamente impegnativo e quindi adatto ai più, parte da Piazza Maggiore a Bologna e si conclude in Piazza della Signoria a Firenze: circa 130 km da percorrere via trekking (in 4-6 giorni) o in mountain bike (2-3 giorni) attraverso la natura e la cultura. Sasso Marconi, Casalecchio di Reno, Monzuno, Madonna dei Fornelli, il Passo della Futa, sono alcune delle località emiliane, ricche di tesori storici come il ponte e le vecchie vie romane, che si incontrano prima di entrare in Toscana. E poi Sant’Agata con la sua Pieve, San Piero a Sieve, Monte Senario, fino alla piazza più celebre di Firenze.

la Via degli DeiIl percorso è ben segnalato grazie al lavoro del CAI con i tipici cartelli bianchi e rossi, oltre ad alcune tabelle che indicano i chilometri fra le varie tappe, tempi di percorrenza e altimetrie.

Anche per la Via degli Dei è consigliabile procurarsi una “credenziale” che permette, grazie ai timbri che verranno apposti dagli esercenti autorizzati, di dimostrare le tratte percorse e di ottenere prezzi agevolati nelle strutture ricettive.

E’ possibile anche, grazie a varie associazioni sportive e club di trekking, partecipare a camminate di gruppo, anche solo per alcuni tratti, pagando la singola quota di partecipazione.

la Via degli Dei

Per maggiori informazione cliccate sul sito ufficiale della Via degli Dei

Buon cammino!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore del Post

Laura Lippi

Fiorentina di nascita, randagia per natura, viaggia low cost in solitaria dall’età di 4 anni quando, con un peluche come unico bagaglio, ha sconfinato nel cortile dei vicini “per vedere cosa c’è più in là”. E non ha mai smesso.

Commenti