ON AIR


Vacanze estive e malessere psicologico

Vacanze estive e malessere psicologico

Vacanze estive e malessere psicologico

L’estate nell’immaginario comune è un periodo in cui ci si può rivitalizzare, ricaricare le pile andando in vacanza, facendo passeggiate al tramonto, girovagando con gli amici la sera. Ma questa non è la realtà, almeno non per tutti, perché l’estate molte volte (ri)attiva malesseri psicologici sopiti, coperti dalla routine e diventa così un periodo da far passare in fretta. Come mai? Cosa succede nella nostra mente? Per saperne di più vi auguro buon ascolto.

Illustrazione di Henn Kim

Sara Lolli

Sara Lolli

Lolli Sara è nata in un paesino salentino. È una psicologa e frequenta la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica a Chieti. Le piace tutto ciò che è bello e buono, ha una mente aperta e dinamica, le piacciono i sorrisi delle persone e gli occhi di chi ha bisogno di sorridere, le piace la musica che fa “viaggiare” e scoprire sempre posti nuovi, le piace mescolarsi tra la gente e aiutare chi scommette sull’umanità… Questa esperienza a WiP Radio è nata nel 2014 come una scommessa con se stessa e con alcuni dei suoi limiti. “Dinamicamente” è il nome del suo programma, nel quale vengono affrontati temi riguardanti la “psicologia del quotidiano” per menti dinamiche e in movimento.

Articoli Correlati

Commenti