ON AIR


Legami ed individualità: il dilemma dei porcospini

Legami ed individualità: il dilemma dei porcospini

Legami ed individualità: il dilemma dei porcospini

“I porcospini per non morire assiderati si avvicinarono tra loro per riscaldarsi ma provarono dolore a causa degli aculei, così si allontanarono fino a quando il freddo non li avrebbe costretti ad avvicinarsi di nuovo. Iniziò così una danza fatta di dolori e bisogni fino a quando non riuscirono a trovare la giusta distanza per sentire il calore dell’altro e non i suoi aculei”. Stare con l’altro comporta il rischio di venire feriti, in ogni relazione la completa dipendenza e fusione può provocare grandi ferite. Soprattutto se poi all’altro si è affidato il compito di renderci felici. Tessere legami è un bisogno dell’essere umano ma per poterne realmente godere non dovrebbe fondersi completamente con l’altro ma riuscire a creare la giusta distanza, per preservare la sua libertà ed individualità. Non esiste la giusta distanza uguale per tutti, non è facile trovarla ma la sua ricerca potrebbe renderci più liberi e sereni. Per saperne di più vi auguro buon ascolto.

Illustrazione di Henn Kim

 

Sara Lolli

Sara Lolli

Lolli Sara è nata in un paesino salentino. È una psicologa e frequenta la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica a Chieti. Le piace tutto ciò che è bello e buono, ha una mente aperta e dinamica, le piacciono i sorrisi delle persone e gli occhi di chi ha bisogno di sorridere, le piace la musica che fa “viaggiare” e scoprire sempre posti nuovi, le piace mescolarsi tra la gente e aiutare chi scommette sull’umanità… Questa esperienza a WiP Radio è nata nel 2014 come una scommessa con se stessa e con alcuni dei suoi limiti. “Dinamicamente” è il nome del suo programma, nel quale vengono affrontati temi riguardanti la “psicologia del quotidiano” per menti dinamiche e in movimento.

Articoli Correlati

Commenti