WiP Radio

Il corpo palcoscenico dei nostri disagi

Il corpo palcoscenico dei nostri disagi

Il corpo palcoscenico dei nostri disagi

“Il corpo è il palcoscenico dei nostri disagi; gli aspetti cognitivi e emotivi, da bravi attori lo calpestano fino, a volte, a rovinarne la pavimentazione. Vi è mai capitato che dopo o prima qualche evento per voi importante vi venga mal di pancia? Oppure degli sfoghi cutanei? Il corpo è nelle emozioni e le emozioni sono nel corpo in un intreccio indissolubile e continuo che non potrà staccarsi. Le nostre emozioni, infatti, sono incarnate, tessute nel corpo. Il corpo ci parla, ci sussurra la sua importanza costantemente e noi dobbiamo essere bravi a cogliere questi elementi”

Illustrazione di Henn Kim

 

Autore del Post

Sara Lolli

Lolli Sara è nata in un paesino salentino 29 anni fa. È una psicologa e frequenta la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica a Chieti. Le piace tutto ciò che è bello e buono, ha una mente aperta e dinamica, le piacciono i sorrisi delle persone e gli occhi di chi ha bisogno di sorridere, le piace la musica che fa “viaggiare” e scoprire sempre posti nuovi, le piace mescolarsi tra la gente e aiutare chi scommette sull’umanità… Questa esperienza a WiP Radio è nata 3 anni fa come una scommessa con se stessa e con alcuni dei suoi limiti. “Dinamicamente” è il nome del suo programma, nel quale vengono affrontati temi riguardanti la “psicologia del quotidiano” per menti dinamiche e in movimento.

Commenti