WiP Radio

Dolce sì, ma con leggerezza!

Dolce sì, ma con leggerezza!

No, non sto parlando di me… ma del fatto che l’estate è dietro l’angolo e mangiare qualcosa di dolce, sano e fresco è possibile!

A Verona ieri abbiamo sfiorato i 30 gradi e anche se – si sa – col caldo mangiare non è più la priorità, in qualche modo dovremmo pure nutrirci!

In questo articolo troverete un sacco di idee per le vostre pause dolci e leggere, perfette per reintegrare nutritivi dopo il vostro workout mattutino o per chi vuole semplicemente scoprire come mangiare senza utilizzare ingredienti raffinatissimi e calorosi.

Partiamo da un grande classico per chi come me, da qualche anno, cerca di sperimentare il gusto a poche calorie: l’effetto tiramisù.

L’effetto tiramisù si ottiene quando si bagna una base biscottata col caffè ed è per questo che lo utilizzo molto per saziare la mia voglia di dolce. Ma bando alle ciance, qui non si parla di me 😁 ma delle bellissime ricette di Cookpad, come questo Fit – Tiramisù perfetto per la colazione. La base da inzuppare è composta da fette biscottate, mentre la crema di mascarpone è sostituita da yogurt light al miele o alla vaniglia, per una partenza super sin dal primo mattino!

Un’altra colazione perfetta per reintegrare gli zuccheri dopo il proprio workout la Torretta di Panbrioches con la carrabua e le nocciole. Conoscete la carruba? E’ il frutto di un albero ed ha tutte le carte in regola per fare bene sia allo stomoco che all’intestino grazie alle fibre, i sali minerali e i preziosi oligoelementi che contiene.

Per chi non ama il mondo del fit – niente paura – sto per proporvi una ricettina sfiziosa. Nessuno infatti può resistere ai bicchierini di ricotta e fragole con gocce di cioccolato. La ricotta è comunque un (non) formaggio magro, ricco di proteine nobili. Le fragole e il cioccolato poi fanno il resto, ottimo da proporre anche come dessert fresco per i vostri ospiti.

E ci potete credere che anche la cheesecake può esser leggera? Ecco questo esempio coloratissimo e buonissimo con latte vegetale e formaggi light: la cheesecake light!

In questo elenco non possono mancare i semi di chia, in coppe da 320 kcal l’una potrete gustare un budino ai semi di chia fatto con latte vegetale, e coperto da frutta fresca come le pesche noci: una delizia!

Che dire, ovviamente mi è venuta fame!

Come avete visto mangiare sano e mangiare dolce è possibile, anche quando la prova costume si avvicina.

Avete altre ricette light da propormi?

Scrivete e commentate l’articolo, intanto vi posto anche il mio tiramisù fit ai lamponi, provatelo!

Un abbraccio

LeTy – GaGa

 

 

 

Autore del Post

Letizia Vallini

Alla soglia dei 30 anni sono tantissime le cose che ha da raccontare. Nativa di Rosignano e di adozione Veronese, nel suo cuore e nella sua mente sogna da un po' gli States. Per cercare di non perdere tutto ciò che le accade, cerca di parlarne: attraverso la radio, la scrittura, l'arte, attraverso il suo lavoro - si occupa di web marketing e community management, colora la sua vita di tinte brillanti. Anche se si sente grata davvero solo quando si accorge di riuscire a colorare un momento della vita degli altri, che sia un secondo, un giorno o il tempo che ci vuole :) .

Commenti