WiP Radio

Basta! Anche i buoni hanno il diritto di dire no

Basta! Anche i buoni hanno il diritto di dire no

Basta! Anche i buoni hanno il diritto di dire no

Le persone buone non chiudono mai bottega per ferie e non hanno orari. Infatti anche quando percepiscono l’invasione di altre persone nei loro spazi personali, solitamente puntano il dito contro se stesse colpevolizzandosi di questa “intrusione” perché si vedono come persone troppo fiduciose. È bene ricordarsi invece l’importanza dei limiti, dei confini, dell’amor proprio, dell’ autoempatia e del dire BASTA pensando un po’ a se stessi, in questa undicesima puntata di Dinamicamente capiremo come fare a non andare in pezzi per gli altri. Buon ascolto…

dire no

Autore del Post

Sara Lolli

Lolli Sara è nata in un paesino salentino. È una psicologa e frequenta la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica a Chieti. Le piace tutto ciò che è bello e buono, ha una mente aperta e dinamica, le piacciono i sorrisi delle persone e gli occhi di chi ha bisogno di sorridere, le piace la musica che fa “viaggiare” e scoprire sempre posti nuovi, le piace mescolarsi tra la gente e aiutare chi scommette sull’umanità… Questa esperienza a WiP Radio è nata nel 2014 come una scommessa con se stessa e con alcuni dei suoi limiti. “Dinamicamente” è il nome del suo programma, nel quale vengono affrontati temi riguardanti la “psicologia del quotidiano” per menti dinamiche e in movimento.

Commenti