ON AIR


Tennis, Matteo Berrettini salta anche la Coppa Davis

Tennis, Matteo Berrettini salta anche la Coppa Davis

TENNIS, MATTEO BERRETTINI DÀ FORFAIT ANCHE PER LA DAVIS: STAGIONE FINITA

Scritto da Redazione Eurosport per www.eurosport.it

Come era prevedibile, Matteo Berrettini salterà anche la fase finale della Coppa Davis a causa dell’infortunio agli addominali che lo ha colpito alle Atp Finals di Torino. Lo ha annunciato lo stesso tennista romano su Instagram.

Le parole di Berrettini

“Quello che sto per scrivere è l’ultima cosa che avrei voluto comunicare per concludere la miglior stagione della mia carriera. È stato un anno fantastico, pieno di emozioni, vittorie, sconfitte dolorose e purtroppo infortuni. Proprio questi ultimi sono la ragione per la quale non potrò partecipare alla coppa Davis di quest’anno. È inutile dirvi quanto per me questi ultimi giorni siano stati dolorosi e deludenti, tra tutti gli scenari possibili questo sicuramente è quello più difficile da digerire.
Mi fermo, si, ma solo per ripartire più forte e per regalare a me stesso e a tutti voi vittorie ed emozioni ancora più grandi.
La nostra Squadra è una delle più forti mai schierate e sono sicuro che porterà molto in alto i colori della nostra bandiera.
Il mio 2021 finisce con tanti rammarichi ma guardandomi indietro non posso che essere orgoglioso del cammino che ho fatto, quindi grazie a tutti Voi, al mio Team e alla mia Famiglia, per il supporto, il tifo e per le innumerevoli parole che avete speso per complimentarmi o come negli ultimi giorni, per tirarmi su.
Grazie
Mat”

Il possibile sostituto

Ad oggi i convocati del capitano Filippo Volandri sono Sinner, Fognini, Sonego e Musetti. Nei giorni scorsi era stato pre-allertato Simone Bolelli come possibile sostituto di Berrettini. Il bolognese diventerebbe uno dei due titolari del doppio dopo aver sfiorato l’accesso alle Atp Finals con il compagno Maximo Gonzalez. La coppia Bolelli-Fognini è di sicuro affidamento in doppio e ha giocato già tante volte in passato insieme in maglia azzurra, oltre a vincere anche l’Australian Open nel 2015. Se guardiamo, invece, il ranking ATP, il prescelto potrebbe essere Gianluca Mager, n° 63. Gli azzurri saranno in campo dal 25 al 29 novembre al Pala Alpitour, lo stesso impianto che sta ospitando le Nitto Atp Finals. Usa e Colombia saranno le avversarie nel gruppo E, mentre nell’altro girone ospitato dal capoluogo piemontese si sfideranno per l’unico posto che vale il passaggio ai quarti, Croazia, Australia e Ungheria.

Per leggere le altre notizie clicca qui.

(Credit foto in evidenza: Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicolò Bagnoli

Nicolò Bagnoli

Nasce nel 1986, nel 2010 ha l'idea di WiP Radio di cui è il direttore, è quasi alto come Berlusconi, davanti ad un microfono può starci ore. Parlando, ovviamente.

Articoli Correlati

Commenti