WiP Radio

Basket, l’Ineos Rosignano supera il San Vincenzo

Basket, l’Ineos Rosignano supera il San Vincenzo

L’INEOS supera il Basket S.Vincenzo

INEOS ROSIGNANO 62
BASKET S.VINCENZO 43

Parziali: 22-6/37-19/53–33/ 62-43.
Hanno arbitrato i Sig.ri: Deliallisi e Sposito di Livorno.

Straordinaria vittoria del Sei Rose nella partita valevole per la 8^ giornata di andata del campionato di Promozione girone D che ha visto i rosignanesi superare la formazione del Basket S.Vincenzo e lo ha fatto davanti ad un pubblico festante.
Parte forte il quintetto di casa che in pochi minuti manda a referto un parziale di 8 a 0 mettendo subito in ginocchio gli ospiti. La reazione ospite tarda ad arrivare mentre Raugi e Scammacca continuano a seminare il panico nella difesa avversaria segnando ben 22 punti nel solo primo quarto. Nella seconda frazione il quintetto di Menichetti non si fa sfuggire l’occasione e con Spadaccini sigla il +18 che di fatto chiude anzitempo la contesa. Nella seconda metà della gara i biancoblù si limitano ad amministrare il vantaggio ricacciando indietro i tentativi ospiti di riaprire la contesa. S.Vincenzo si rifa viva prepotentemente nel quarto conclusivo e qui salgono in cattedra Oradini e Di Tella che mandano a bersaglio un parziale di 7 a 0 e regalano ai suoi la quarta vittoria stagionale su sette partite giocate.
Al termine dell’incontro è veramente palpabile la soddisfazione di tutti, dalla squadra, all’ambiente, allo staff tecnico che aveva preparato la gara nei minimi dettagli come conferma il coach Stefano Menichetti: “Sapevamo che avremmo giocato una grande gara, stiamo lavorando molto bene, abbiamo la fiducia dalla nostra parte. Dovremo esser bravi a questo punto a rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare sodo senza montarsi la testa”.
Adesso per il Sei Rose il prossimo impegno sarà mercoledì 11 Dicembre alle ore 21:00 in trasferta a Follonica.

Ineos Rosignano: Spadaccini 11, Di Tella 3, Cantini, Oradini 16, Giua 4, Scammacca 10, Venni 2, Raugi 9, Viti 2, Golfarini 2, Marabotti, Casella 3.
All. Menichetti Ass. Frenna.

Autore del Post

Nicolò Bagnoli

Nasce nel 1986, nel 2010 ha l'idea di WiP Radio di cui è il direttore, è quasi alto come Berlusconi, davanti ad un microfono può starci ore. Parlando, ovviamente.

Commenti