WiP Radio

Basket: Rosignano Sei Rose, partenza in salita

Basket: Rosignano Sei Rose, partenza in salita

INEOS ROSIGNANO 53
POLISPORTIVA NICOLA CHIMENTI 59

Parziali: 23-12 / 31-24 / 41-37 / 53-59.

Hanno arbitrato i Sig.ri: Pastorelli e Cirinei di S.Vincenzo.

Sconfitta sul parquet di casa per Rosignano che è rimasto pienamente in partita fino agli ultimi minuti del 4° quarto, dove causa un break di 7 punti della Pol. Chimenti non è più riuscito a tenere il passo andando a cercare conclusioni frettolose e troppo forzate.
Coach Montagnani lamenta ancora le lacune difensive della squadra che non ha dimostrato la reattività giusta e il calo di tensione e concentrazione nella parte topica della gara è stato fatale. Cercasi velocemente e disperatamente la squadra capace di farsi onore contro ogni avversario, pronta a sopperire col lavoro ed il sacrificio alle asperità ed alle difficoltà del match. Svogliata, eccessivamente disattenta ed imprecisa, stanca e prevedibile, troppo brutta, insomma, quella vista venerdì sera.
A sprazzi Giusti e compagni, sembrano, soprattutto nel primo tempo, ritrovare gli stimoli giusti per mettere sul parquet una buona pallacanestro, ma il tutto è alternato da incomprensioni, titubanze e pause di riflessione deleterie per morale e risultato.
Col trascorrere dei minuti la stanchezza prende però il sopravvento, la lucidità nella gestione della palla si fa una chimera e viene fuori lo strapotere sotto canestro degli avversari.

TABELLINO: Spadaccini 2, Cantini, Di Tella, Giusti 11, Oradini 7, Giua 8, Isetto, Raugi 7, La Placa 2, Casella 3, Venni 3, Golfarini 10.
All.Montagnani, Ass.Menichetti.

Autore del Post

Nicolò Bagnoli

Nasce nel 1986, nel 2010 ha l'idea di WiP Radio di cui è il direttore, è quasi alto come Berlusconi, davanti ad un microfono può starci ore. Parlando, ovviamente.

Commenti