WiP Radio

Una poltrona per due: Bari e Parma anticipano il Natale

Una poltrona per due: Bari e Parma anticipano il Natale

Manca ancora più di un mese a Natale, ma in Serie B ci sono due squadre che hanno fretta di anticipare i tempi. Quantomeno quelli televisivi, con il consueto passaggio sul piccolo schermo del film con Eddie Murphy, “Una poltrona per due”. Stiamo parlando del Bari di Fabio Grosso e del neo promosso e neo cinese Parma di Roberto D’Aversa, che si dividono il trono a quota 26 punti. Entrambe uscite vincenti dall’ultimo turno. Il Bari si è imposto 2 a 1 a sul campo del Novara, spezzando così il tabù-trasferta e riuscendo così a conquistare i primi tre punti lontani dal “San Nicola” in questa stagione. Il Parma del nuovo presidente cinese Li Zhang – annunciato nemmeno una settimana fa – dilaga al “Tardini”, schiacciando l’Ascoli per 4 reti a 0. Si è visto costretto ad abdicare il Palermo, che oltre ai problemi societari ha dovuto fare i conti (nel posticipo del lunedì) con un super Cittadella, corsaro al “Barbera” dove si è imposto con un netto 3 a 0. Le due principali pretendenti al trono in questo momento, Frosinone e Venezia, frenano con due pareggi, ma non mollano e restano ad un punto dalla vetta. Attenzione all’Empoli, che con il sonante 5 a 3 ai danni del Cesena si rifà sotto e ha intenzione di ritornare in alto. Un 5 a 0 spezza-crisi per il Perugia, che torna a vincere dopo quasi due mesi di magra (c’è luce in fondo al tunnel?). Un po’ più diversa la situazione in Serie C, e in particolare nel girone A, dove il Livorno non intende dividere il trono con nessuno. I labronici continuano a macinare vittorie (l’ultima 2 a 1 contro un ottimo Olbia) e volano da soli in testa a quota 36 punti, staccando il Pisa di otto lunghezze. E domenica sera c’è il derby Siena-Arezzo. Nel girone B il Padova mantiene la vetta (vincendo 2 a 1 contro la Triestina) e approfitta del pareggio casalingo del Renate contro il Teramo. Adesso i veneti sono soli in testa con tre punti di distacco. Nel girone C domina incontrastato il Lecce, primo a 36 punti.

Autore del Post

Nicola Brandini

Aspirante giornalista con la passione per il calcio. È su WiP Radio perché ama raccontarlo.

Commenti