WiP Radio

Finalmente serie A, si alza il sipario del 2016 con il derby della Lanterna.

Finalmente serie A, si alza il sipario del 2016 con il derby della Lanterna.

Cari fantamanager ci siamo. Dopo sedici giorni di impaziente attesa dove si parlava solo di mercato, siamo pronti per infiniti comizi sulle formazioni, decisioni cambiate sul fischio di inizio e imprecazioni su qualsiasi giocatore. Ci sono giocatori che avranno qualche chance per convincerci, prima di un imminente cessione nel mercato di Gennaio.

pavolettiGenoa-Sampdoria: Si comincia con il derby della Lanterna una attesissima del nostro campionato. Entrambe le squadre non stanno passando un buon periodo, il Genoa viene da quattro sconfitte consegutive. Pavoletti scontata la squalifica sarà titolare, con una fanta-media del 7,45 è il migliore dei suoi, dategli spazio. Difficile vedere in campo i nuovi acquisti Rigoni dal Palermo e Suso dal Milan, potrebbero subentrare a partita in corso. Out Tino Costa, ancora squalificato Perotti. Buone notizie per Montella, recuperato Eder sarà in campo, Zukanovic sconta la squalifica. La sorpresa? Vediamo se avrà spazio il nuovo tesserato Ricky Alvarez. Sconsigliamo l’utilizzo di centrocampisti e difensori di entrambe le fazioni, come uno dei classici derby di Genova sarà pioggia di cartellini.

MAXIUdinese-Atalanta: Ebbene si, la nostra serie A perde un giocatore di gran livello, el Frasquito, con 148 presenze, 20 goal e 27 assist l’Atalanta lascia partire in Messico un fulmine di 159 cm di altezza. Il suo ruolo nel tridente atalantino sarà preso da D’Alessandro. Reja si affida a Cherubin dopo la squalifica di Paletta. Kurtic si gioca un posto da titolare con Cigarini. Per l’Udinese torna ad allenarsi Hertaux, recuperati anche Thereau e Aguirre. Davanti però spazio a Di Natale, con quindici presenze ed appena un goal sembrerebbe non ingranare il capitano, ma al Friuli non risparmiatelo.

gervoChievo-Roma: Partita difficile per la Roma, il Bentegodi spesso per i giallorossi si rivela un campo ostico. Roma senza Pjanic, Dzeko e  Nainggolan fermati dal giudice sportivo. Torna al 100% Gervinho, sarà affiancato da Salah e Iago, un tridente che può impensierire la retroguardia veronese. Per Maran unici dubbi per gli interpreti della fase offensiva, Paloschi e Meggiorini (assist man) si giocano rispettivamente il posto con Inglese e Pellissier.

EMANUELSONJuventus-Verona: Il nostro campionato ritrova un giocatore utile Urby Emanuelson, potrebbe essere un buon acquisto, essendo multi ruolo però sarebbe scomodo acquistarlo come centrocampista e vederlo giocare come difensore, ha segnato il suo ultimo goal con la maglia del Fulham, in Premier nel 2013. Veniamo alla partita, Mister Allegri vuole continuare la striscia positiva, nel 3-5-2 gli esterni saranno Lichtsteiner e Alex Sandro, si prospetta panchina per Cuadrado. Dybala affiancato da Morata, acciaccato Mandzukic. In dubbio anche Barzagli, occasione per l’under 21 Rugani.

felipe andersonLazio-Carpi: Biancocelesti che concludono vincendo al Meazza un 2015 ricco di alti e bassi. Pioli si ritrova con un’infermeria lunghissima: De Vrij, Lulic, Marchetti, Kishna, Basta, Gentiletti. Contro il Carpi assenti anche per squalifica Biglia e Milinkovic. E’ il momento che Anderson si carichi la squadra sulle spalle, non in linea con le aspettative fin qui, la sua fantamedia (6,42) fatelo giocare. Nessun dubbio per Castori, in forse per Matos, davanti l’esperienza di Borriello, con una fantamedia del 7,33 è il giocatore da schierare.

BACCAMilan-Bologna: Non sarà certo una leggera febbre a fermare il più in forma dei rossoneri, Bonaventura, ha collezionato sei assist. Non risparmiatevi nemmeno Bacca, tornato al goal nella trasferta al Matusa. Trova sempre più spazio il giapponese classe 86′, non convince Cerci, l’esterno ex Atletico Madrid potrebbe partire, destinazione Genoa. Torna al San Siro dopo la breve esperienza milanese Destro, possibile un goal dell’ex, l’attaccante ritrovato dopo l’arrivo di Donadoni. Titolare Masina, si ferma invece per un dolore al polpaccio Brienza.

Nikola-Kalinic-599x300Palermo-Fiorentina: Al Barbera titolare nella difesa palermitana Andelkovic, squalificato Gonzalez. Vazquez carichissimo per questa seconda parte di stagione, cerca di convincere Conte per una convocazione ad Euro 2016. Gilardino insidiato da Djurdjevic. Sousa recupera in questa pausa natalizia Blaszczykowski e Pasqual. Badelj rischia di accomodarsi in panchina, pronto Suarez. Kalinic con una fantamedia del 8,63 è il fulcro della finalizzazione viola.

banner 2Sassuolo-Frosinone: Di Francesco può schierare il suo miglior tridente: Sansone, Defrel e Berardi, quest’ultimo ha più ammonizioni, quattro, che goal fatti, appena una rete per l’attaccante di propietà della Juventus. Squalificato Missiroli, prende il suo posto il recuperato Magnanelli. Per Stellone assenze pesanti, Soddimo e Rosi. Pavlovic convince sempre di più, Dionisi o Ciofani? perchè no..

manciniEmpoli-Inter: La squadra capolista può vantare di avere a disposizione tutti i giocatori. Squalificato solo Melo (tre turni di stop). Per Mancini tanti dubbi, Kondogbia favorito su Guarin, due posti per cinque sulle corsie: Montoya, Telles, Santon, D’Ambrosio e Nagatomo. Biabiany in panchina, dentro Perisic, Icardi unica certezza al centro dell’attacco. Ljajic in vantaggio su Jovetic, quest’ultimo ha la miglior fantamedia della squadra 7,15. Soliti undici per Giampaolo, deve far a meno di Tonelli per infortunio, dentro Barba. In attacco il classico tandem, Pucciarelli con Maccarone.

valdifioriNapoli-Torino: Anche per Sarri tutti disponibili, ma nessun dubbio. Rilancerà Valdifiori dopo le deludenti prestazioni in serie A, complice la squalifica di Jorginho (fresco di rinnovo contrattuale). Dopo solo quattro presenze si rivede in campo Avelar per il Toro. Maksimovic nell’orbita proprio del Napoli, riprende finalmente a correre. Davanti il duo Quagliarella, Belotti.

Autore del Post

Commenti