WiP Radio

Sai come farti assumere?

Sai come farti assumere?

Ciao! La prima puntata di #womanintech 100% digitale la dedico a chi è in cerca lavoro.

Domanda fatidica: Curriculum sì, curriculum no? I miei colleghi dicono che lo stracciano il 90% delle volte. Io vi dico che se lo mandate a me e se è lungo una pagina e ben formattato almeno lo guardo. C’è ancora chi dice sì e lo vuole in formato Europeo. Di solito si tratta di enti pubblici e qui mi taccio 😉

Come districarsi oggi quando conta anche la propria reputazione digitale?

Un’intervista fatta ad Andrea e Simone, due ragazzi di 17 anni che stanno per finire il Liceo, mi ha fatto capire che c’è ancora tanta confusione e che la scuola non aiuta.
Quindi ho provato a mettere ordine!

Consiglio numero 1

Se vuoi lavorare con me devi sapere esattamente cosa faccio.

Devi guardare in modo approfondito il mio sito per capire quali sono i prodotti e i servizi.
Devi capire come comunico sui social e quali sono i valori che trasmetto.
Se non sai cosa faccio come puoi lavorare bene ed essere soddisfatto?
Quello che cerco sono persone curiose, in grado di aggiornarsi da sole, brave a relazionarsi con gli altri e che abbiano voglia di sporcarsi le mani e fare un po’ di tutto. Queste competenze sono una tua predisposizione, non si imparano sui libri e dicono molto di te.

Consiglio numero 2

Preparati a rispondere alla domanda: perché vuoi lavorare con noi? Non è una domanda banale, anzi. Permette di capire se i tuoi valori e le tue aspirazioni sono in linea con quelle dell’azienda e del ruolo per cui ti candidi. I tecnicismi, se hai volontà e voglia di crescere li impari col tempo mettendoti in gioco. Personalmente mi piace di più un ragazzo intraprendente e che ha voglia di fare rispetto a chi “sa tante cose” e non fa mai nemmeno un salto nel buio.

Consiglio numero 3

Attenzione alla tua reputazione on line. Cercando il tuo nome su Google esce quella foto un po’ imbarazzante che vorresti non aver mai scattato? Se non sai gestire la tua reputazione online, non sei pronto per gestire quella dell’azienda per cui vuoi lavorare.

Consiglio numero 4

Coltiva le relazioni e che siano quelle giuste, che animano le tue passioni.
Se ti piace fare sport e lavorare con i bambini ad esempio, scrivi qualche articolo per i giornali locali.
Fai post sui tuoi social che facciano vedere ciò che ti piace fare. Saranno sicuramente apprezzati da chi deve iniziare a lavorare con te!

 

Autore del Post

Deborah Ghisolfi

Growth Hacker | Agile Manager | Digital Strategist | Business Coach | On line Marketing.
Amo la tecnologia che considero una forma d’arte perché mi sento come un pittore quando disegno soluzioni.Sono una persona creativa, votata per natura al problem solving e alle relazioni. È impossibile zittirmi quando parlo di customer experience, content marketing, marketing automation ed email marketing.

Commenti