ON AIR


Spotify, i Maneskin sono gli italiani più ascoltati nel mondo

Spotify, i Maneskin sono gli italiani più ascoltati nel mondo

Spotify, Maneskin si confermano gli italiani più ascoltati nel mondo

Scritto da Carmine Saviano per www.repubblica.it

Il più popolare? Sfera Ebbasta. La canzone più ascoltata? Malibu di sangiovanni. Ma la bandiera è saldamente in mano ai Måneskin. Perché sono loro gli artisti italiani più ascoltati al mondo. Certo, il primo posto globale è lontano: Bad Bunny e Olivia Rodrigo sono ancora irraggiungibili. Wrapped 2021: Spotify rilascia le classifiche annuali. Canzoni, album, artisti. E i podcast: in Italia vince quello di Alessandro Barbero. Tutti i contenuti più ascoltati dai 381 milioni di utenti della piattaforma leader della fruizione musicale in streaming. Ed ecco i magnifici dello streaming.

Nel mondo

A guidare la classifica mondiale come artista più ascoltato troviamo per il secondo anno consecutivo il rapper Bad Bunny. Completano il podio i Bts e Drake, seguiti da Justin Bieber e The Weeknd. Poi il primato di Taylor Swift: è l’artista donna più ascoltata su Spotify nel 2021, seguita da Ariana Grande e Olivia Rodrigo. Poi i Maneskin che conquistano la posizione 58 della classifica Globale con oltre 2 miliardi di stream.

In testa alla classifica delle canzoni c’è drivers license di Olivia Rodrigo. Al secondo e terzo posto: MONTERO (Call Me By Your Name) di Lil Nas X e STAY di The Kid LAROI (con Justin Bieber). Completano la top five: good 4 u, sempre di Olivia Rodrigo, e Levitating (con DaBaby) di Dua Lipa. In top ten, invece, c’è anche Beggin’ dei Måneskin, la canzone italiana più ascoltata di sempre sulla piattaforma.

L’album del 2021 di Spotify è SOUR di Olivia Rodrigo, seguito da Future Nostalgia di Dua Lipa e Justice di Justin Bieber. Quarto e quinto posto vanno rispettivamente a = di Ed Sheeran e Planet Her di Doja Cat.

In Italia

Lo scettro atterra a Cinisello Balsamo: Sfera Ebbasta, già top artist nel 2018, è l’artista più ascoltato in Italia, seguito da BlancoRkomi,  Guè e Capo Plaza. Rientrano in top 10 anche i Måneskin. Madame è la più ascoltata tra le artiste in Italia seguita da Dua Lipa e Ariete. Le artiste italiane AnnalisaAlessandra Amoroso ed Elisa sono presenti nella top 10 rispettivamente in sesta, ottava e decima posizione.

La canzone più ascoltata dell’anno è malibu di sangiovanni. La canzone è seguita dai tormentoni dell’estate Mi Fai Impazzire e Notti In Bianco di BLANCO. Chiudono la top 5 La canzone nostra di MACE ?(con BLANCO & SALMO) e Nuovo Range di Rkomi.

L’album con il maggior numero di stream è Taxi Driver di Rkomi, seguito da “Blu Celeste” di BLANCO e “MADAME” di Madame. Rispettivamente, invece, in quarta e quinta posizione ci sono “PLAZA” di Capo Plaza e “Famoso” di Sfera EBBASTA.

I podcast

The Joe Rogan Experience rimane anche quest’anno il podcast più popolare su Spotify a livello globale. Seguono Call Her Daddy di Alex Cooper e Crime Junkie. Al primo posto tra i podcast più ascoltati su Spotify nel nostro paese c’è “Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia”. A seguire “Muschio Selvaggio” di Fedez e Luis Sal e “The Essential” di Mia Ceran, disponibile in esclusiva su Spotify. Chiudono la top five “Cose Molto Umane” di Gianpiero Kesten e “Motivazione e Crescita Personale”.

Ma ecco il dettaglio delle classifiche:

SPOTIFY WRAPPED 2020 TOP LIST A LIVELLO GLOBALE:

Gli artisti più ascoltati
1.    Bad Bunny
2.    Taylor Swift
3.    BTS
4.    Drake
5.    Justin Bieber
6.    The Weeknd
7.    J Balvin
8.    Ariana Grande
9.    Olivia Rodrigo
10.    Juice WRLD

Gli album più ascoltati
1.    SOUR, Olivia Rodrigo
2.    Future Nostalgia, Dua Lipa
3.    Justice, Justin Bieber
4.    “=”, Ed Sheeran
5.    Planet Her, Doja Cat
6.    MONTERO, Lil Nas X
7.    After Hours, The Weeknd
8.    EL ÚLTIMO TOUR DEL MUNDO, Bad Bunny
9.    Shoot For The Stars Aim For The Moon, Pop Smoke
10.    Positions, Ariana Grande

Le canzoni più ascoltate
1.    Drivers License, Olivia Rodrigo
2.    MONTERO (Call Me By Your Name), Lil Nas X
3.    STAY, The Kid LAROI (feat. Justin Bieber)
4.    Good 4 u, Olivia Rodrigo
5.    Levitating, Dua Lipa (feat. DaBaby)
6.    Peaches, Justin Bieber (feat. Daniel Caesar & Giveon)
7.    Kiss Me More, Doja Cat (feat. SZA)
8.    Blinding Lights, The Weeknd
9.    Heat Waves, Glass Animals
10.    Beggin’, Maneskin

I Podcast più popolari
1.    The Joe Rogan Experience
2.    Call Her Daddy
3.    Crime Junkie
4.    TED Talks Daily
5.    The Daily
6.    Anything Goes with Emma Chamberlain
7.    Armchair Expert with Dax Shepard
8.    Renegades: Born in the USA
9.    Stuff You Should Know
10.    Gemischtes Hack

SPOTIFY WRAPPED 2021 TOP LIST IN ITALIA:

Artisti più ascoltati in Italia
1.    Sfera Ebbasta
2.    BLANCO
3.    Rkomi
4.    Guè
5.    Capo Plaza
6.    Salmo
7.    Marracash
8.    Måneskin
9.    Ernia
10.    Tha Supreme

Le artiste più ascoltate
1.    Madame
2.    Dua Lipa
3.    ARIETE
4.    Ana Mena
5.    Billie Eilish
6.    Annalisa
7.    Ariana Grande
8.    Alessandra Amoroso
9.    Doja Cat
10.    Elisa

Le canzoni più ascoltate
1.    malibu, sangiovanni
2.    MI FAI IMPAZZIRE, BLANCO
3.    Notti In Bianco, BLANCO
4.    LA CANZONE NOSTRA, MACE (feat. BLANCO & SALMO)
5.    NUOVO RANGE, Rkomi (feat. Sfera Ebbasta)
6.    lady, sangiovanni
7.    ZITTI E BUONI, Måneskin
8.    MILLE, Fedez (feat. Orietta Berti)
9.    PARTIRE DA TE, Rkomi
10.    Paraocchi, BLANCO

Gli album più ascoltati
1.    TAXI DRIVER, Rkomi
2.    Blu Celeste, BLANCO
3.    MADAME, Madame
4.    PLAZA, Capo Plaza
5.    Famoso, Sfera Ebbasta
6.    Teatro d’ira – Vol I, Måneskin
7.    OBE, MACE
8.    Gemelli, Ernia
9.    AHIA!, Pinguini Tattici Nucleari
10.    FLOP, Salmo

I podcast più popolari
1.    Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia
2.    Muschio Selvaggio
3.    The Essential
4.    Demoni Urbani
5.    Cose Molto Umane
6.    Motivazione e Crescita Personale
7.    Start – Le notizie del Sole 24 Ore
8.    VENGO ANCH’IO
9.    Cachemire Podcast
10.    The Jackal: tutto Sanremo ma dura meno

Le novità sull’app

E da oggi sull’app di Spotify sarà possibile navigare tra le classifiche e tre le proprie hit dell’anno. “Il 2021 è stato l’anno in cui il concetto di viralità ha cambiato significato. L’anno in cui un gruppo rock di Roma ha conquistato e rivoluzionato il mondo. L’anno in cui Blanco, un artista parte del nostro programma RADAR 2020 dedicato agli artisti emergenti, ha incrementato i suoi ascolti di 288 volte e l’anno in cui Madame ha superato Dua Lipa per numero di ascolti in Italia”, commenta Melanie Parejo, Head of Music di Spotify per il Sud Europa.

“E’ stato anche l’anno degli artisti che vanno oltre il binarismo di genere come Madame: infatti è la più ascoltata tra le artiste in Italia, superando addirittura Dua Lipa. Il 2021 è stato anche l’anno di EQUAL, la campagna globale dedicata a promuovere la parità di genere e a celebrare il contributo delle donne nel mondo della musica, sostenendo artiste e creator. Dal suo lancio (a fine aprile), le artiste che hanno rappresentato l’Italia sono state 8 (compresi dicembre), tutte protagoniste del billboard di Spotify a Times Square, contribuendo a confermare la piattaforma come un brand in grado di rappresentare a pieno titolo la varietà che contraddistingue la creatività femminile”.

La crescita dei podcast

Infine il crescente successo dei podcast. “Sono sempre più centrali nel panorama italiano e mondiale del digital entertainment. La crescita delle pubblicazioni è stata vertiginosa: tra il settembre del 2020 e quello del 2021 su Spotify sono stati aggiunti circa 1,5 milioni di nuovi podcast, con un aumento dell’85% rispetto all’anno precedente”, commenta Eduardo Alonso, Head of Studios for Southern & Eastern Europe di Spotify.

“Al momento, i podcast disponibili sulla piattaforma sono oltre 3 milioni e rispetto al 2018 il numero di show è aumentato del 2.500%. Dato importante è che assieme all’offerta cresce anche la domanda: basti pensare che tra gennaio e settembre 2021, più di 84 milioni di persone nel mondo hanno ascoltato un podcast per la prima volta. L’Italia è tra i paesi che hanno mostrato la più grande crescita nell’offerta di podcast: Spotify ha registrato un’espansione del catalogo in lingua italiana dell’89% nell’ultimo anno, con la produzione di nuovi titoli di ogni genere, dedicati ai temi più disparati”.

Per leggere le altre notizie clicca qui.

(Credit foto in evidenza: hdblog.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Nicolò Bagnoli

Nicolò Bagnoli

Nasce nel 1986, nel 2010 ha l'idea di WiP Radio di cui è il direttore, è quasi alto come Berlusconi, davanti ad un microfono può starci ore. Parlando, ovviamente.

Articoli Correlati

Commenti