Libro e audiolibro, due facce della stessa medaglia

Libro e audiolibro, due facce della stessa medaglia

Nella carriera scolastica di moltissimi studenti italiani, probabilmente nella stragrande maggioranza di questi, la lettura è considerata una pratica desueta. Da una parte, moltissimi insegnanti scoraggiati non insistono, anzi nemmeno tentano di instillare la curiosità e l’entusiasmo necessari a questa nobile attività, dall’altra, gli studenti la vedono come una pratica noiosa, troppo faticosa, che non porta a nessun tipo di appagamento.

Nella mia esperienza a scuola, nessun insegnante si è mai dedicato a darmi il giusto impulso, stimolo, ad intraprendere la lettura come passatempo ed a coltivare una mia personale biblioteca. Nonostante questo, ho comunque letto diversi libri, anche titoli ed opere di un certo spessore… Per recuperare tutto ciò che avevo perso negli anni, mi sono stati -e lo sono tutt’ora- di grande aiuto gli audiolobri, che considero validi alleati e proficui strumenti poliedrici.

Il podcast è semplicemente il racconto di alcune delle mie esperienze: alcune sono partite dall’audiolibro e sfociate nel libro cartaceo, altre hanno fatto il percorso inverso. Devo dire che tutte sono state ottime opportunità di vivere diversamente l’opera letteraria e per questo ne consiglio caldamente l’esperienza.

Buon ascolto! 📚🎧

 

 

Ester Bitossi

Ester Bitossi

Ester Bitossi ascolta e segue attentamente i propri ragionamenti, condotti con tanta meticolosità da divenire esageratamente intricati e pressoché inaccessibili. Spesso osserva la realtà, della quale rimane perplessa, sconcertata. Qualche volta capita che un innocuo segnale le scateni un pensiero significativo e, quindi, un'azione costruttiva ed utile. Che il fare radio sia una di queste...?

Articoli Correlati

Commenti

Potrebbe Interessarti x