WiP Radio

Torta cioccolato e arance: profumo d’autunno

Torta cioccolato e arance: profumo d’autunno

Da qualche giorno è ormai autunno e la pioggia non si è lasciata desiderare per niente, purtroppo! In questi giorni di “buio” fuori, non ho saputo resistere e ho preparato una torta al cioccolato e arance che oggi voglio condividere con voi. Devo dire che il profumo dell’arancia mischiato a quello del cioccolato hanno reso decisamente più sopportabili queste prime giornate d’autunno.

La torta cioccolato e arance è un dolce adatto a tutte le situazioni: compleanni, cene tra amici e perfino per farci colazione o merenda. Sono convinta che anche i bambini la adoreranno. Dopotutto, chi non ama il cioccolato?
Per realizzare questa torta ho deciso di non utilizzare uova dato che a casa erano finite e non avevo granché voglia di uscire, lo ammetto. Ho optato per altri semplici ingredienti che quasi tutti troviamo facilmente nella nostra dispensa e nel nostro frigo.
Siete curiosi di sapere quali sono?

Gli ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 gr di cacao amaro
  • 180 gr di zucchero
  • 250 ml di latte
  • 50 ml di olio di semi di girasole
  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • il succo di mezza arancia

Il procedimento:

Come prima cosa prendete un recipiente e versateci la farina setacciata, il lievito, il cacao amaro e lo zucchero e mescolate con una frusta a mano. Successivamente versate il latte in un pentolino e riscaldatelo un po’ senza farlo bollire. Una volta caldo, versatelo nel recipiente contenente gli ingredienti solidi e aggiungetevi anche l’olio di semi, mescolando nuovamente. Infine grattugiate la scorza di un’arancia e, dopo aver spremuto anche il succo di mezza arancia, uniteli al composto e mescolate per l’ultima volta.

Ora che l’impasto è pronto, versatelo in una teglia imburrata e infarinata. Ponete la teglia nel forno e cuocete il dolce a 180° per circa 30-35 minuti. Fate la prova stecchino per essere certi che la vostra torta sia pronta.
Dopo averla sfornata, potrete cospargerla di zucchero a velo oppure tagliarla in due metà e farcirla con la crema pasticcera all’arancia (basterà inserire, nel pentolino con il latte, la scorza dell’arancia anziché quella del limone).
Se siete amanti della panna montata, potrete aggiungere anche qualche ciuffetto di panna sopra la torta.

Autore del Post

Luisa Giacomarra

Appassionata di viaggi, natura, cinema e pasticceria. Sognatrice ad occhi aperti, le piace sperimentare nuove ricette, unendo creatività e passione, dando un tocco personale a ciò che realizza. Ottimismo, divertimento, condivisione e socievolezza sono le sue parole chiave.

Commenti