WiP Radio

Kevin Clements: nuove priorità!

Kevin Clements: nuove priorità!

Cosa mettereste voi al primo posto? Soldi, famiglia, amore?

Mi pare ovvio che il denaro senza le altre due componenti che lo accompagnano diventa carta straccia e chi non crede questo beh direi che ha una concezione di felicità, perdonate la brutalità, decisamente relativa!

C’è una cosa però che decisamente manca e che senza purtroppo non si può fare molta strada: la salute. Ed in questo periodo più che mai credo che abbiamo veramente capito il suo valore. Comunque non ha importanza in che ordine preferite mettere gli elementi prima detti, dico solo che la salute ci deve essere, deve essere una nostra priorità, dobbiamo salvarguardarla, dobbiamo stare attenti (senza esagerazioni) e soprattutto dobbiamo volerci bene.

Oggi voglio parlarvi di una persona che aveva una vita apparentemente perfetta: una famiglia amorevole, un lavoro da sogno ed anche una buona disponibilità economica ma nel giro di pochissimo tempo si è visto crollare il mondo addosso ed ha dovuto rivedere le sue priorità… ecco il suo identikit:

-nome: Kevin Clements
-età: 39 anni
-professione: nuotatore professionista ed allenatore

Kevin Clements è stato un nuotatore professionista, ricevendo numerosi successi ed attualmente è allenatore di nuoto per alcune squadre collegiali.
Il suo passato gli fa onore ma è diventato particolarmente conosciuto dal popolo di instagram per essere il papà delle così dette “gemelle più belle del mondo“: Ava e Leah Clemets sono delle vere e proprie baby star del mondo della moda e sono amatissime sui social network! Pur avendo solo 9 anni le gemelle sono state immortalate su un’infinità di riviste ed ogni giorno il loro successo cresce sempre più. I genitori ed il fratellino sono sempre stati al loro fianco in tutti i loro lavori e viaggi e fra le righe dei loro post si capisce quanto siano care alla famiglia.

La vita di Kevin girava intorno alle sue bambine ed intorno al nuoto, questo per lui era tutto! Purtroppo però il 30 ottobre del 2019, dopo solo poche settimane di malessere e strani sintomi, gli viene diagnosticato un linfoma e leucemia linfoblastica acuta a cellule T, una forma rara e aggressiva di cancro. Il giorno successivo la dolorosa scoperta, Kevin inizia un intenso regime di chemioterapia che dovrà continuare per diversi cicli fino al raggiungimento di uno stato di remissione. Dopo di che sarà però necessario un trapianto di midollo osseo, seguito da chemioterapia ed altri trattamento aggiuntivi.

Cancro, chemioterapia, trapianto… tutto questo ha avuto un tremendo impatto su Kevin e la sua famiglia! La repentina notizia della malattia e tutto ciò che ne comporta ha sconvolto tutti emotivamente, fisicamente e finanziariamente.

Ma nessuno nonostante tutto si è arreso ed insieme sono riusciti ad uscire da questo tunnel degli orrori. Grazie alla grande visibilità delle gemelle la famiglia Clements ha lanciato un appello sui social e stretto una collaborazione con DKMS, il più grande centro di midollo osseo del mondo, nella speranza di trovare una corrispondenza per Kevin. Inoltre, facendo questo, hanno anche aiutato le altre 12.000 persone alla ricerca di donatori.

Fortunatamente Kevin è riuscito a sottoporsi all’intervento di midollo osseo (nonostante la complicata situazione Covid che aleggiava ovunque) ed a oggi si può finalmente ritenere pulito.

Sicuramente i tanti anni di nuoto agonistico hanno insegnato a Kevin a non arrendersi mai e provare e riprovare nonostante gli sbagli e gli insuccessi ma lui stesso confessa che non ce l’avrebbe mai fatta senza l’amore ed il supporto della sua famiglia: erano loro a dargli la forza ogni giorno di aprire gli occhi. Loro, tutti insieme hanno sconfitto quel maledettissimo cancro.

Anche i social hanno fatto la loro parte, tantissiami i messaggi ricevuti da followers di tutto il mondo!
Kevin oggi continua a raccontare la sua vita e la sua storia sia su Instagram che YouTube, con l’obbiettivo di infondere speranza a chi come lui si trova o si è trovato in una situazione del genere e si trova obbligato a rivedere le proprie priorità…

La storia di Kevin mi ha fatto capire che salute, famiglia e amore sono tre componenti fondamentali per la vita di ciascuno di noi e che non esiste un primo, secondo o terzo posto, queste sono legate fra loro da un nodo indissolubile.

Autore del Post

Paola Palazzetti

Paola nasce a Lucca nel 1995. È un'inguaribile romantica, una chiacchierona ed una persona molto solare. Per lei la famiglia, gli amici ed i suoi animali sono la cosa più importante. Adora le serie tv, la musica ed il cinema ma soprattutto è una fashion e beauty addicted. Difetti? È una ritardataria cronica.

Commenti