WiP Radio

Real Time, nuovi programmi che vorrei proporre

Real Time, nuovi programmi che vorrei proporre

Sì, il titolo praticamente dice quasi tutto: “Real Time, nuovi programmi che vorrei proporre”.

Spiego a modo.

Real Time è un canale che adoro, inventano programmi inimmaginabili su qualsiasi altra emittente.

Allora, da uomo creativo e comunicativo quale sono, mi sono detto: devo assolutamente proporgli qualche idea nuova, qualche format che rinnovi ulteriormente il loro palinsesto.

Ve li elenco, prima voglio confrontarmi con voi. Magari con i vostri suggerimenti posso modificarle e presentarle in una versione migliorata ancora.

Ok?

Iniziamo:

1) “Il Casello delle Cerimonie”

Tutti i caselli autostradali partecipano a questa interessantissima gara: ognuno di essi dovrà celebrare al suo interno un Matrimonio, o un Battesimo, o una Cresima, o un Compleanno… insomma, una grande Festa dove la caratteristica principale non sarà sicuramente la sobrietà degli invitati. Alla fine, il casello che avrà ottenuto il punteggio migliore diventerà ufficialmente “Il Casello delle Cerimonie” (nella puntata di prova, vittoria di Roncobilaccio);

2) “Vite a Limite”

Un reality sulla vita quotidiana a Limite e Capraia (anzi, sarebbe Capraia e Limite, però per il format tv ho dovuto adattare), Comune di 7730 abitanti in provincia di Firenze. Scopriremo ogni segreto dei capraini e limitesi, in un viaggio sociologicamente interessantissimo e ricco di colpi di scena!

3) “Manicaretti e Cassonetti”

Il nuovo cooking show che farà impazzire grandi e piccini: i concorrenti devono preparare prelibati piatti da materiale trovato nei cassonetti della spazzatura. Una giuria li assaggerà e decreterà il vincitore. Ah, la giuria non dovrà sapere dove è stato trovato il cibo, altrimenti mica lo assaggerebbe: non sono scemi, va bene che i soldi convincono spesso ma fino ad un certo punto. Quindi fate finta di non sapere nulla nemmeno voi che se lo vengono a sapere l’idea è bruciata, grazie;

4) “Cercasi pigiama”

La vita di “QUI PIGIAMI PER TUTTI”, il negozio più famoso al mondo dove trovare pigiami di qualità da 0 a 99 anni e più. Vengono svelate le ansie, i sogni, le frenesie di chi sta per scegliere il vestito più importante della loro vita;

5) “Premier per un giorno”

A sorteggio, un cittadino a caso diventerà Presidente del Consiglio per un giorno. Governerà l’Italia, si metterà nei panni del vero Premier, gestirà dossier, emergenze, prenderà importanti decisioni. Alla fine il televoto giudicherà il lavoro dell’aspirante statista!

6) “Il Dottor Pamparetti”

Il Dottor Ennio Pamparetti è un medico di base. Dal nome sembra molto simpatico, gioviale, empatico, cordiale. In realtà è antipaticissimo, crudele, cinico, risponde a male parole, anche alzando le mani. Alla fine, però, guarisce i suoi pazienti, seppur con qualche livido e addirittura causando traumi psicologici, però oh, l’importante è che li guarisca;

7) “Sesso al buio”

Praticamente il nuovo programma hot che rivoluzionerà la concezione stessa di sesso in Italia: due persone, estratte a sorteggio, si troveranno al buio in una camera. Cosa succederà? Staranno lì per almeno trenta minuti, sperando che facciano sesso. Altre scene verranno tagliate, dunque magari è il programma più a rischio tagli di tutti, però chissà.

 

Ecco, queste sono le sette idee che vorrei proporre alla Direzione di Real Time.

Che ne pensate?

Sì, magari qualcheduna è un po’ rischiosa, ma cioè, che diamine, fa parte di un canale innovativo rischiare!

Fatemi sapere eh, ditemi i vostri suggerimenti, le modifiche, eccetera.

Ci conto!

(Vi terrò informati).

 

Per leggere gli altri articoli di “ù” clicca qui.

 

 

 

Autore del Post

Nicolò Bagnoli

Nasce nel 1986, nel 2010 ha l'idea di WiP Radio di cui è il direttore, è quasi alto come Berlusconi, davanti ad un microfono può starci ore. Parlando, ovviamente.

Commenti