Cheesecake al cocco e nutella: il dolce che rinfresca

Cheesecake al cocco e nutella: il dolce che rinfresca

Cheesecake, un dolce freddo da gustare durante le giornate estive

Fino ad ora vi ho mostrato la ricetta del Pan di Spagna, della sua variante estiva e come realizzare la Pasta Frolla; oggi, invece, vorrei farvi conoscere la preparazione del Cheesecake freddo al cocco e nutella. Il cheesecake è un dolce tipico della tradizione americana, morbido e cremoso, con una base croccante di biscotti, che riesce a farsi apprezzare proprio per la sua freschezza, soprattutto durante le giornate estive.

Nel realizzarlo, potrete sbizzarrirvi con diversi gusti.. esistono infatti numerose varianti: il cheesecake ai frutti di bosco, ai tre cioccolati (al latte, bianco e fondente), alla fragola, alla nutella e chi più ne ha più ne metta.

Il cheesecake freddo, senza cottura, è un dolce molto facile e veloce da realizzare, infatti occorre solamente aspettare che la base solidifichi in frigo per poi assemblare tutto.
Lo scorso week end l’ho preparato in occasione del compleanno di una mia amica che ha festeggiato 28 anni. Stavolta ho deciso di fare il cheesecake al cocco e nutella, una goduria! Provare per credere 😉.
Nella ricetta originale c’è la panna ma io, in realtà, la ometto dato che non mi piace molto. Di conseguenza, il cheesecake sarà anche più leggero.

Gli ingredienti:

Per la base:

  • 300 gr di biscotti pan di stelle
  • 100 gr di burro fuso

Per la farcitura:

  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di Philadelphia
  • 150 gr di scaglie di cocco
  • 1 foglio di colla di pesce

Per la copertura:

  • Scaglie di cocco q.b.
  • Nutella q.b.

 

Il procedimento:

Come prima cosa occorre mettere i biscotti – io uso i Pan di stelle ma potete optare anche per i Digestive – in un mixer e frullarli riducendoli in polvere. Se non avete il mixer, metteteli dentro ad un sacchetto per surgelati e schiacciateli con un mattarello. A questo punto versate i biscotti tritati in un recipiente. Nel frattempo mettete il burro in un pentolino e lasciatelo fondere a fiamma bassa.
Quando il burro è fuso versatelo sui biscotti e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto compatto.
Prendete una teglia, preferibilmente a cerniera apribile, e foderate la base con della carta da forno. Ora versate il mix di biscotti e burro dentro la teglia e, con l’aiuto di un cucchiaio, stendete la base di biscotti, come si vede nel video sopra. Ora che la base è pronta, mettete la teglia in frigorifero e lasciate riposare l’impasto per minimo mezz’ora.

Successivamente, mentre la base solidifica in frigo, occupatevi della crema. In una ciotola versate la Philadelphia e la ricotta e mescolate prima con una forchetta, poi con l’aiuto delle fruste di uno sbattitore, se lo avete a casa.
Unite la farina di cocco al composto e continuate a mescolare (naturalmente decidete voi se aggiungere altro cocco all’impasto in base al vostro gusto). Nel frattempo riempite un bicchiere di acqua fredda e immergetevi il foglio di colla di pesce. Quando la colla sarà ammorbidita, strizzatela e, lasciando solamente due cucchiaini di acqua, riscaldate la colla di pesce al microonde per pochi secondi o in un pentolino.
Una volta sciolta, aggiungetela alla crema di formaggi e mescolate ancora. A questo punto, controllate che la base sia solida e versateci sopra la crema al cocco. Ora che avete versato anche la crema sopra la base del cheesecake, riponete la teglia in frigorifero e lasciate solidificare per minimo due ore.

Io ho voluto ricoprire il mio cheesecake con uno strato di nutella, quindi se anche voi volete farlo non dovete far altro che versarne qualche cucchiaio in un pentolino e, a fiamma bassa, fate sciogliere la nutella per qualche secondo. Dopodiché, aiutandovi con un cucchiaio, distribuite la nutella su tutta la superficie e cospargetela anche di farina di cocco. Riponete la torta nuovamente in frigo e lasciatela raffreddare ancora una volta fino al momento in cui dovrà essere servita.
Sono curiosa di vedere i vostri cheesecake, scrivetemi nei commenti!

Luisa Giacomarra

Luisa Giacomarra

Appassionata di viaggi, natura, cinema e pasticceria. Sognatrice ad occhi aperti, le piace sperimentare nuove ricette, unendo creatività e passione, dando un tocco personale a ciò che realizza. Ottimismo, divertimento, condivisione e socievolezza sono le sue parole chiave.

Articoli Correlati

Commenti

Potrebbe Interessarti x