WiP Radio
TI ODIO

 

Se è scritto che cadiamo, sia! Per amore poi la strada porta sempre a te, comunque vada.

Mi sono messa cuffie pesanti, per non sentire il rumore  che copre ciò che resta di una parola lontana.

Ti odio.

 

Morta e rinata dove sei morto e rinato.

Inesistenza profonda, terrei il filo anche se fossi in un tornado, anche se non ti vedo.

Libera come sono stata ieri, senza tempo e senza ragione se non nel sentire la vita.

Ti odio.

Non si parte mai con le lacrime.

 

 

Per leggere gli altri articoli di “Whola lotta music”, clicca qui

Autore del Post

Martina Salsedo

Musicista e cantautrice, da oltre vent'anni nel mondo e nella musica Blues Rock con i suoi Black Tunes. Martina è stata direttrice di Livorno TV e adesso di Officina di Arte e Musica e Livorno Porto Musicale, dove si occupa di dare spazio a chi ha talento ma non possibilità di espressione e crescita nel propio paese.

Commenti