WiP Radio

Fattacci

Fattacci

Spesso, per i furti in appartamento, si sente dire che il problema non è tanto il valore delle cose rubate, quanto il senso di violazione dell’intimità, della famiglia, della casa. Perciò come batteria di ladri acrobati ci siamo organizzati. Una volta fatta irruzione ci comportiamo in modo da rendere il tutto abbastanza piacevole. Mentre io spazzo via gli ori, il contante e le nature morte, uno di noi, di solito Nini Salerno, si accomoda in salotto con i padroni di casa a guardare ‘I 4 ristoranti’ e quando i concorrenti danno voti severi scuote la testa e fa: “Tutta strategia, tutta strategia…”. Inoltre un componente della banda, precisamente il dottor Paolo Mieli, si occupa dei bambini facendoli giocare al pampano e leggendo loro tangentopoli a fumetti. Completa il roster il classico palo, cioè l’ex ciclista Paolo Savoldelli, che una volta finita la carriera non ha saputo reinventarsi direttore sportivo. Vogliamo fargliene una colpa? Non credo. Grande Falco.

***

Nel 2002 Beppe Tenti, storico capo spedizione di Overland, travolse una famiglia di Ujguri kazaki con il suo tir arancione. Papà, mamma, nonna e tre figlioli. Al processo disse che pensava fossero delle “piccole renne”. Fu assolto perché ritenuto parzialmente incapace di intendere e di volere. Come no, infatti due anni dopo Antonveneta l’ho scalata io.

***

Daniele Piombi è morto da tempo ma come deroga può ancora condurre i premi estivi in seconda serata. Taormina, Lago di Garda, Anicagis. Ovviamente pro bono. Poi a settembre torna dritto in Purgatorio. Un signore come Piombi in Purgatorio? ? E allora in Paradiso chi ci va?!?! E’ presto detto: Michel Petrucciani, il ministro Tambroni, la primissima Edy Angelillo. Anche Amedeo Goria quando sarà il momento (marzo 2021).

***

Piccola parentesi seria. In questo momento difficile ho aperto con i miei genitori un portale web per aiutare le imprese in difficoltà. Se volete dare un’occhiata, senza impegno, ci trovate qui: astrozzo.it

 

Autore del Post

Niccolò Re

Niccolò Re nasce a Sarzana (Sp), dove attualmente vive, il 21 maggio 1986. Maturità scientifica, Laurea in Cinema, nel 2012, un po' per caso, intraprende il mestiere di giornalista, che svolge tutt'ora presso la testata online Città della Spezia. Tra i suoi hobby il calcio, la musica, la storia, l'antropologia. Ama gli animali e ha un bellissimo e simpatico cane di nome Camillo. Dal 2016 convive con l'economista Irene Tinagli.

Commenti