WiP Radio
Detox post vacanza!

L’epifania tutte le feste porta via! La domanda di noi donne è: porterà via anche qualche chilo? Parliamo di detox…

Ebbene sì, le feste sono ormai un lontano ricordo. I ritmi lavorativi hanno ripreso a cadenzare le nostre giornate come orologi svizzeri: sveglia, caffè, corsetta, macchina, ufficio, riunioni, pranzi con le amiche e ancora ufficio per poi finire con la palestra, l’aperitivo e finalmente il ritorno a casa. Sì, nella vita di un’altra.

Riproviamo. I ritmi lavorativi hanno ripreso a cadenzare le nostre giornate come orologi svizzeri. La mia giornata tipo? Mi sveglio e mentre faccio colazione inizio a lavorare al pc, poi a pranzo (se ho fame) mi giro, preparo qualcosa e continuo a lavorare al mio pc. E poi la sera se tutto va bene riesco a vedere, dopo cena, Netflix fino alle 22:00 senza addormentarmi sul divano 😂

Certo, lo stile di noi trentenni molto spesso è ben lontano da quello che raccomandano i medici. Ma allora come possiamo fare per rimetterci in forma dopo le feste?

Il primo suggerimento è quello di “obbligarsi” a mangiare detox per un po’. Il che non vuol dire assolutamente non mangiare, ma semplicemente fare per un mesetto quello che odiate.

Ad esempio la mattina bevo da qualche giorno le tisane, che odio dal profondo. Non scendo al bar a comprare il cornetto (lo so ogni volta che lo dico un pezzo del mio cuor va in cancrena) e mi mangio qualche galletta di riso, magari con marmellata o burro di arachidi e un po’ di frutta secca.

E ancora, io non potrei mai rinunciare alla merenda di metà mattinata e a quella di metà pomeriggio. Qualcuno mi prende ancora in giro per ciò. Ma va beh, il punto è che non ci rinuncio, ma semplicemente prendo la frutta e la mangio con un pezzettino di cioccolata fondente 95%, magari frullata con un po’ di latte di riso e agave!

A pranzo e a cena prediligo la quinoa, il miglio e le verdure di stagione. Mentre la sera i legumi… ricchi e nutrienti e che per fortuna adoro! Ognuno può trovare il modo di disintossicarsi da cioè che ha mangiato in eccesso per tutte queste feste e portare avanti un po’ più rigidamente, per qualche settimana consecutiva, un’alimentazione sanissima.

E lo sport? E lo sport è fondamentale. Cosa più fondamentale è ascoltare il nostro corpo. Ad esempio io andavo a correre, ma ultimamente ho avuto un problema ai tendini. Quindi? Quindi mi ascolto, sento cosa dice il mio corpo e decido di non sovracaricare fino a quando non sarà risolto. Nel frattempo segnerò ad acquagym.

Acquagym è perfetto per le donne: divertente, modellante e tonificante. E poi comunque l’importante è muoversi, quindi camminate, correte, ballate e sudate!

PS: non sono un dottore e questo è solo il mio modo di affrontare il post feste! Qual è il vostro? Scrivetemi una mail a letvallini@gmail.com

Baci

Lety – Gaga

 

 

Autore del Post

Letizia Vallini

Alla soglia dei 30 anni sono tantissime le cose che ha da raccontare. Nativa di Rosignano e di adozione Veronese, nel suo cuore e nella sua mente sogna da un po' gli States. Per cercare di non perdere tutto ciò che le accade, cerca di parlarne: attraverso la radio, la scrittura, l'arte, attraverso il suo lavoro - si occupa di web marketing e community management, colora la sua vita di tinte brillanti. Anche se si sente grata davvero solo quando si accorge di riuscire a colorare un momento della vita degli altri, che sia un secondo, un giorno o il tempo che ci vuole :) .

Commenti