WiP Radio

I Cambi di Stagione

I Cambi di Stagione

Oltre ad essere degli ottimi momenti per scattare foto, durante i cambi di stagione si evidenziano delle dominanti di colore caratterizzanti appunto le stagioni stesse.

Quante volte capita di dire “sembra di essere in primavera” oppure “sembra di essere in pieno autunno” questo perché il nostro corpo reagisce si al fattore temperatura, ma anche al fattore colore. Ad esempio in primavera e in autunno le temperature più o meno sono le stesse, ma a colpo d’occhio siamo in grado di capire che stagione sia.

Pensando al blu o al grigio, si casca subito sull’inverno, appunto la stagione meno viva di tutte. Tutto si ferma, il cielo si fa cupo e le giornate si rendono sempre più corte.

i cambi di stagione

1/20s f\3.5 ISO100

Se contrariamente si pensa al giallo, subito si racconta l’estate passata, ricca di divertimento e nottate passate all’aperto.

Aumentando le tonalità del giallo si ricade sull’arancione e sul rosso, colori caratteristici del tipico autunno, mese suggestivo per le foto in campagna.

i cambi di stagione

1/3200s f\4 ISO 125

Infine, pensiamo al verde, colore della rinascita. La primavera, a cavallo tra inverno e estate è la stagione appunto predominata dal verde.

Nelle fotografie, è spesso evidente la stagione in cui è stata scattata la foto, proprio perche si individua la predominante del colore in essa.

In post produzione è possibile addirittura correggere la temperatura di un’immagine, spostandola così idealmente in altre stagioni.

Autore del Post

Lorenzo Rossi

Nato a Cecina il 20/03/1999, amante del modellismo e delle foto da sempre, ha unito i due hobby realizzando foto e video con droni. Segue il mondo della fotografia a 360° alla ricerca di novità.

Commenti