WiP Radio

Amore e Rispetto verso i nostri amici a 4 zampe

Amore e Rispetto verso i nostri amici a 4 zampe

A voi cosa vi manca di più quando partite e state per un po’ lontani da casa?

Sicuramente la stragrande maggioranza degli italiani risponderebbe senza esitazione: IL CIBO. Perché la pizza la fanno in tutto il mondo ma come la facciamo noi… non è forse vero?
Però no, non è di prelibatezze culinarie che voglio parlarvi oggi…

Personalmente la cosa che più mi manca, quando sto via per un po’, sono i miei animali e chi mi conosce sa quanto sono attaccata ai miei due cani ed alla mia gattina.

 

Quando sono lontana da loro, pur essendo in vacanza a divertirmi magari, sento come un vuoto dentro di me e qualsiasi animale veda in giro mi viene una voglia pazzesca di accarezzarlo! Anche se naturalmente non è la stessa cosa..
Vedere poi la loro gioia al mio ritorno è un qualcosa che davvero non ha prezzo.
Non so come facciano ma già prima che abbia tirato fuori le chiavi dalla borsa sono già lì sulle scale tutti scodinzolanti ad aspettarmi in gloria. (Il gatto fa storia a sé si sa loro come sono).

Possedere degli animali comunque non è una passeggiata! Non sono solamente giochi e coccole, come i bambini piccoli hanno bisogno di premure continue: vanno nutriti, puliti e intrattenuti.
A volte poi ti fanno perdere la pazienza, sporcano in giro, rompono cose, litigano fra loro, è vero.. però ripeto, l’amore che un animale domestico sa darti per me vale 1000.

La cosa che mi fa male però e che purtroppo ho notato in questi mesi estivi è che tante persone non riescono a rispettarli..
Hai deciso di prendere un cane o un gatto? Bene, ora loro sono un membro ufficiale della tua famiglia, una tua responsabilità, non un giocattolo, non spazzatura!
Non è possibile che ancora oggi si vedano o si leggano storie di animali abbandonati al ciglio della strada o gettati chissà in quale posto perché i loro padroni senza cervello hanno deciso di andare in vacanza e “non sapevano come fare con loro”.
Lasciarli ad un amico o un familiare, sentire una pensione per animali o semplicemente scegliere una destinazione turistica “animals friendly”, oggigiorno sempre più diffuse.
Come si può notare le possibilità sono multiple, l’abbandono non è di certo fra queste!

Giusto poco tempo fa delle mie amiche mi hanno raccontato che hanno trovato dei gattini appena nati dentro la spazzatura… erano ancora vivi per chissà quale miracolo! Hanno deciso di tenerli con sé e di prendersene cura, sono stati molto fortunati questi piccoli. Purtroppo però non a tutti è garantito un simile lieto fine… e questo mi fa rabbia, una rabbia incontenibile! Chi fa una cosa del genere non è umano e non è nemmeno un animale, come si suol dire, è solamente un mostro!

Poco tempo fa ho letto su Vanity Fair il quale affermava che avere un animale allunga la vita! In particolare l’articolo afferma che “un amico a 4 zampe è importante per non sentirsi abbandonati”. Ecco, noi in tutti i modi possibili cerchiamo di aggirare il senso di solitudine! Allora perché siamo in grado di infliggere questa pena ad altri?

Pensate bene quindi, avere un cane, un gatto o un’iguana è un dono importante. Non lasciate in un angolo chi ogni giorno vi scalda il cuore.

Autore del Post

Paola Palazzetti

Paola nasce a Lucca nel 1995. È un'inguaribile romantica, una chiacchierona ed una persona molto solare. Per lei la famiglia, gli amici ed i suoi animali sono la cosa più importante. Adora le serie tv, la musica ed il cinema ma soprattutto è una fashion e beauty addicted. Difetti? È una ritardataria cronica.

Commenti