WiP Radio

“Scorre, la penna scorre!”

“Scorre, la penna scorre!”

“Scorre, la penna scorre!”

Scorre
la penna
scorre
sul foglio
bianco
trasformando
l’inchiostro
in pensieri di te,
di noi,
di vita,
d’amore,
pensieri che riempiono
ogni mia piccolissima ruga!
L’inchiostro
scende
lento
e
dalla penna
escono
ricordi di una bellezza infinita,
ricordi
di rugiada cosparsa su corpi nudi,
ricordi
di sospiri ansimanti al vento,
ricordi
di risa suonate con tasti vibranti,
tasti di un pianoforte
capace
di suonare
solamente
con l’intrecciarsi delle nostra mani,
delle nostre dita,
dita che
si alternano,
si confondono
diventando
un’unica mano
sul pianoforte magico della vita!

Paola Giustiniani

Autore del Post

Paola Giustiniani

Nata a Pisa, dove risiede, il 5.3.70. Studia a Tübingen in Germania e si laurea in lingua tedesca presso la facoltà di Lingue e Letterature straniere di Pisa. Lavora presso la Knauf dal 2001, multinazionale leader nel settore dell'edilizia, in qualità di Assistente di direzione di stabilimento. Ha iniziato la collaborazione con WiP Radio scrivendo il blog "Emozioni e non solo... giustappunto". Quest'anno ritorna proponendo una nuova rubrica, "Battiti di ciglia petalosi".

Commenti