WiP Radio

DJANGO REINHARDT : leggenda Gitana.

DJANGO REINHARDT : leggenda Gitana.

DJANGO REINHARDT : leggenda Gitana.

 

 

 

Reinhardt ed il suo Quintetto rivoluzionario.

Un talento naturale quello di questo chitarrista , sviluppatosi tra le carovane della sua gente ”I Gitani”.

Non aveva bisogno di studiare spartiti, uno come lui dall’orecchio assoluto e agile .

Non fù condizionato  neppure da un terribile incidente, che alterò l’uso di due dita della mano sinistra.

Django era l’eccezione , ricercato e amato nelle sale di registrazione di Parigi e nei locali più esclusivi.

Il suo modo di fare jazz era solleticato dal gusto e l’amore che provava  per Louis Armstrong .

Hot Club Quintet , così si chiamava la sua creatura.

Capace di entusiasmare chiunque , sorprendere nell’imprevedibilità dell’alternanza degli assoli, condivisi con il violinista Grappelli.

L’energia di Reinhardt , contrapposta all’eleganza di Grappelli creava una sinergia fantastica, un perfetto bilanciamento tra energia e leggerezza.

Seppur qualche critico si fosse azzardato a  sminuire i toni irresistibili delle loro creazioni , non era certamente riuscito a metterli in ombra .

 

 

Autore del Post

Martina Salsedo

Musicista e cantautrice, da oltre vent'anni nel mondo e nella musica Blues Rock con i suoi Black Tunes. Martina è stata direttrice di Livorno TV e adesso di Officina di Arte e Musica e Livorno Porto Musicale, dove si occupa di dare spazio a chi ha talento ma non possibilità di espressione e crescita nel propio paese.

Commenti