WiP Radio

Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

 

Buongiorno cari lettori di Wip!

Questa settimana volevo parlarvi di un altro aspetto di questo laboratorio: il cucito.
L’arte della sartoria non è molto comune fra i giovani e di solito si associa al lavoro delle nostre nonne talvolta delle nostre mamme.

Io sono cresciuta con mia zia sarta e mia nonna che era appassionata e mi lasciavano sfilare i vestiti e mi hanno insegnato come impugnare l’ago e infilare il filo e come usare il ditale.
Mi sono sempre sentita a mio agio con il cucito. Realizzare qualcosa dal nulla mi da sempre buone sensazioni.
Quando avevo 24 anni mi sono comprata la mia prima macchina da cucire Singer e da li sono diventata autonoma per poter cucirmi vestiti e quant’altro.

Quando avevo 29 anni ho deciso che avrei frequentato un corso di cucito per imparare le basi e poter diventare ancora  più intraprendente.
Adesso sono in grado di aggiustarmi i vestiti da sola, aggiustare delle cose in casa mia e fare dei lavoretti per gli amici tipo tende, copridivani, sostituzioni di cerniere e altro.

Con una mia amica abbiamo deciso di mettere su un piccolo negozietto amatoriale di oggetti di sartoria visto che entrambe siamo amanti di questa arte.
Lei si dedicherà al ricamo su borse in stoffa, magliette e oggettistica. Io mi dedicherò alle creazioni di sartoria quali borsine e porta oggetti in stoffa e accessori in stoffa.
Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

L’estate è alle porte!

Non vedo l’ora anche perché con l’arrivare di questa stagione ci sono molte più feste e molte più possibilità di fare mercatini.

Siamo molto felici e pronte per  iniziare questo splendido percorso insieme !

Non è da tutti poter unire l’utile al dilettevole. Speriamo solo che le nostre creazioni vengano apprezzate.
Cerchiamo di fare cose esclusivamente originali e frutto del nostro ingegno.

Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

L’altro giorno al mercato ho trovato delle stoffine davvero molto carine e di buon tessuto. Sono sicura che sarò ben ispirata per nuove creazioni!

Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

 

Volevamo rimanere a tema marino ma troviamo spunti anche con altre cose quindi ancora non sappiamo bene se riusciremo a fare creazioni con conchiglie, barche a vela, fari e pesciolini.
Sicuramente abbiamo trovato il nostro percorso e non lo lasceremo tanto presto!

 

Il cucito è la prosa dei lavori femminili; il ricamo la poesia

Autore del Post

Sabina Matteucci

Sabina, classe 1985, è appassionata di tutto ciò che è arte: musica, disegni, fotografia, creazioni con ogni genere di materiali. Inoltre ama il mare, gli animali, le lunghe passeggiate nel bosco e trascorrere tempo con gli amici.

Commenti