WiP Radio

Imprevedibilmente Charles Mingus .

Imprevedibilmente Charles Mingus .

Imprevedibilmente Charles Mingus .

 

 

 

Charles Mingus

basso 1922-1979

 

 

 

 

 

 

 

 

Musicista dotato di un talento fuori dal comune , Charles Mingus ha  molti doni e ragioni per le quali valga la pena parlare.

Tra queste sicuramente spicca l’imprevedibilità.

Andare ad un suo concerto significava non conoscere fino alla fine quello che sarebbe accaduto.

Potevi trovarti nel caos più totale , dove per assurdo un set si trasformava in qualcosa di libero , quasi una jam session capace di interrogare anche lo spettatore più allenato.

Oppure sorprendere il pubblico per l’abito elegante e perfetto che Charles voleva regalare allo show.

La sua espressività musicale così istintiva e carica di energia non poteva che contaminare la platea.

Bassista virtuoso , in grado tecnicamente di essere al confine impossibile del rischio e della creatività.

Mingus si portava sul palco una vita tormentata e stonata ed è forse per questo che sul palco , riusciva ad essere così intonato e perfetto.

 

Compositore del traditional jazz ed in seguito a collaborazioni del calibro di Duke Ellington sorprendente nel Blues , ha creato superlative strutture armoniose e ricche di originale creatività.

 

Autore del Post

Martina Salsedo

Musicista e cantautrice, da oltre vent'anni nel mondo e nella musica Blues Rock con i suoi Black Tunes. Martina è stata direttrice di Livorno TV e adesso di Officina di Arte e Musica e Livorno Porto Musicale, dove si occupa di dare spazio a chi ha talento ma non possibilità di espressione e crescita nel propio paese.

Commenti