WiP Radio

LA PAGELLA DEL BIMBO MIGRANTE PAREVANO LA SCHEDINA AHAHAH (voti non lusinghieri)

LA PAGELLA DEL BIMBO MIGRANTE PAREVANO LA SCHEDINA AHAHAH (voti non lusinghieri)

Sia mai che in quest’Italia appecorata e cialtrona, dopo aver pianto lacrime da coccodrillo come fa? per il bambino ‘diversamente italiano’ affondato nello Ionio con la pagella cucita nel taschino della camicia Enrico Coveri, ci si chieda magari che voti ci fossero nella menzionata pagellina estratta dai ragazzi della Scientifica. E allora tutti a raccontarsi del piccolo genietto Mohammed che voleva venire in Italia e mostrare a tutti quanto era bravo alle scuole medie, magari anche più di nostri ragazzi terremotati che ogni giorno si impegnano al liceo a indirizzo turistico od musicale od enogastronomia-beverage. Fortuna vuole che non tutta la combriccola mediatica – o forse dovremmo dire medianica! – del Bel(ancora?) paese si sia uniformata al belante coro edulcorante dei profeti del meticciato: qualche voce libera è rimasta, come quella di Toni Capuozzo. Tonica Puozzo come suono potrebbe essere anche una squadra ciclistica, alla guisa di Androni Giocattoli, che a sua volta – in un mondo perfetto – potrebbe riguardare dei pianterreni di piccoli condomini Fisher Price: ne parleremo nel prossimo tutorial, amici! Comunque il Toni ha messo le mani sulla pagellina del bimbo rivelandone il contenuto piccante assai: lo facessero vedere anche Repubblica, Manifesto e Corriere mercantile, lo facessero! Oddio che bello usare il congiuntivo imperfetto in luogo di quello presente come si fa nel mio amato Sud! In ogni caso, questi i voti – votoni proprio! – del regazzino: matematica 2, scienze 3, epica 2, psicosomatica 2, motoria 7, estetica 8 (forte nelle cose che non servono a un beneamato Kaiser!), estimo 5.5, ricreazione 9 (e te pareva), terrorismo 8.5, spadroneggiare 10. Per carità, non tutti gli islamici sono terroristi, ma guardacaso tutti i terroristi islamici sono islamici.

Autore del Post

Niccolò Re

Niccolò Re nasce a Sarzana (Sp), dove attualmente vive, il 21 maggio 1986. Maturità scientifica, Laurea in Cinema, nel 2012, un po' per caso, intraprende il mestiere di giornalista, che svolge tutt'ora presso la testata online Città della Spezia. Tra i suoi hobby il calcio, la musica, la storia, l'antropologia. Ama gli animali e ha un bellissimo e simpatico cane di nome Camillo. Dal 2016 convive con l'economista Irene Tinagli.

Commenti