WiP Radio

Ep. IX: C’è del marcio in Danimarca

Ep. IX: C’è del marcio in Danimarca

Carissimi,

eccoci di nuovo ritrovati per queste ennesimo e nono roboante episodio di “VistoDaFuori”, il programma radiofonico di Giacomo Galardini in onda su Wipradio.it che ci parla – con una leggerezza dialettica fuori dal comune e un innato senso di spiccata sensibilità artistica – di grandi temi contemporanei di cruciale importanza per lo sviluppo esegetico e deontologico umano, come per esempio la ricetta per la parmigiana di melanzane unta sugherona rifatta collo strutto avanzata in frigo diaccia marmata di martedì oramai è domenica ma è tutto chiuso, cosa fai la butti via, oppure come sgrassare le mutande da quella ostinata frenata di mer ma bando alle ciancie e passiamo tosto al tytolo: “C’è del marcio in Danimarca”

L’odierna puntata di Shakespeariana memoria infatta narra le avventure del giovane tapinastro in terra Danese. Egli infatti, dopo aver terminato l’Erasmus a Berlino, essere tornato a casa ed avere completato gli studi a (scusa il termine, qualora vi trovaste a tavola, sto per dire un lemmamolto forte e i deboli di cuore e di stomaco sono pregati di tapparsi occhi ed orecchie, ma va bene, se siete intrepidi e insistete ve lo dirò lo stesso, io vi avevo avvertito, ora son dolori, ma tant’è) PYSA, se n’era tornato bel bello a Berlino però poi lavorà è fatica sicchè facciamoci sto master in giornalismo di due anni tanto cosa volete che sia. Ecco un estratto del blog a riguardo:

[…] Mentre imbocchiamo la rampa d’accesso che ci porta in salita, mi accorgo con grande stupore che stiamo per percorrere uno di quei ponti giganteschi che collegano Copenhagen a Odense, e poi da lì allo Jutland. E INVECE NO, Il pullmana derapa in discesa. Panico. Sudori freddi. I danesi accanto a me algidi come statue. “Stiamo per morire, ora si muore affogati” penso tra me e me. E invece proprio quando chiudo gli occhi e mi cago addos  mi aspetto l’impatto con l’acqua, tutte le luci si spengono, e mi ritrovo al buio. Ma non c’era Geppetto con un lumino. Con mio grande stupore…

Altri temi di stasera (non elencati in ordine di importanza):

 

  • Berlusconi vende il Milan?
  • Il voto dall’estero per gli Erasmus
  • Il caso Regeni
  • Odio la Juve

Astenersi trivellatori di coglioni.

Autore del Post

Giacomo Galardini

Giacomo Galardini ha quasi 29 anni passati nella più totale indolenza e nullafacenza. Un bel giorno decide di lasciare Livorno per rimpangerlo tutta la vita. Scrive per farvi fare due risate ma soprattutto per far contenta la sua analista.

Commenti