WiP Radio

Ventisettesima di campionato: un classico del calcio tricolore, Juventus-Inter

Ventisettesima di campionato: un classico del calcio tricolore, Juventus-Inter

Il campionato è giunto alla ventisettesima giornata, si disputeranno incontri al vertice, con la Juventus che ospita i nerazzurri, il così detto “derby d’Italia” è la gara più giocata nel panorama calcistico italiano. Nel monday night, invece, si sfideranno Fiorentina-Napoli, entrambe eliminate dall’Europa League. Passando attraverso tutta la giornata, vedremo come queste partite di cartello potranno portare benefici in chiave fantacalcistica.

elsharaEmpoli-Roma: Si prospetta una sfida complicata per la formazione Toscana, davanti una Roma che vanta cinque vittorie consegutive. Giampaolo, si affiderà ad Ariaudo per compensare alla squalifica di Tonelli. Krunic, FM 5,93 giocherà sulla trequarti campo. Buchel (in goal all’andata) in vantaggio su Croce per una maglia da titolare. Spalletti reintegra Totti in gruppo, il capitano ci sarà (in panchina) contro i toscani. Consigliamo il pacchetto offensivo giallorosso con una sola eccezione, Elsharaawy, il calo di rendimento dopo il primo mese è una sua prerogativa.

bonaventuraMilan-Torino: Rientrati dalla trasferta campana, il diavolo cercherà punti importanti contro i granata. Mihajlovic ha nuovamente a disposizione Romagnoli dopo l’influenza, il classe novantacinque però dovrà giocarsi una maglia da titolare contro il collega Zapata FM 5,82, visto in gran rispolvero a Napoli. In mezzo al campo, Kucka-Bertolacci, vista la squalifica di Montolivo. Suggeriamo Bonaventura, FM 7,35, dopo Bacca è quello che ha procurato più bonus dei rossoneri. Ventura, per ovviare alla squalifica di Benassi schiererà il rientrante Acquah. Occhio a Belotti, il gallo non segna da tre partite.

diawaraPalermo-Bologna: Lunch match nel Palermitano, al Barbera arriva la compagine di Donadoni che non ha alcuna intenzione di regalare punti. Iachini dopo la disfatta di Roma, cercherà di rimettere in piedi la squadra. Sconsigliatissimo Struna, ci sono due interpreti di centrocampo da consigliare per entrambe le squadre, per la sponda rosanero Hiljemark FM 6,32, mentre per i felsinei Diawara, FM 6,02. Bolognesi che non faranno a meno di Masina per l’out di sinistra dopo l’infortunio conseguito al Dall’Ara.

pinillaCarpi-Atalanta: Partita fondamentale in chiave salvezza, la squadra di Castori non ha demeritato nelle ultime quattro partite, anche se ha raccolto un solo punto. Contro la dea cerca un posto nella mediana emiliana De Guzman. L’attacco bergamasco ultimamente è fuori condizione, suggeriamo la retroguardia del Carpi. Si stoppa Gomez per l’Atalanta, dentro D’Alessandro FM 6 (sconsigliato). Poche chance di vedere fin dal fischio di inizio l’ex, Borriello. Su chi puntare per questa partita? entrambi i portieri.

floro floresChievo-Genoa: Veronesi che comandano la classifica dei cartellini gialli, ben settanta ammonizioni sventolate contro i gialloblu. Le squadre, sono divise in classifica solamente da tre lunghezze (Chievo avanti). I clivensi vedono nuovamente allenarsi in gruppo Meggiorni, Hatemaj e Izco. Consigliamo Bizzarri FM 5,06. Ballottaggio per spalleggiare Inglese, si giocano il posto Floro-Flores e Pellissier, il primo oltretutto, ha già vestito la maglia rossoblu e sembrerebbe candidato per una maglia da titolare. Gasperini vede Ansaldi bruciare le tappe del recupero, sarà in campo al Bentegodi. Consigliamo il giovane Fiamozzi, FM 5,50, potrebbe impensierire Frey in proiezione offensiva.

dionisiSampdoria-Frosinone: Francamente, il pareggio serve ben poco ad entrambe le compagini. Le due squadre si affronteranno a viso aperto senza sconti. Sconsigliamo le linee difensive delle rispettive formazioni. Al contrario, però, consigliamo vivamente entrambi gli attacchi. Quagliarella è tornato al goal contro l’Inter. Dionisi non segna su azione da otto giornate. Di fatto il suo ultimo goal con palla in movimento risale alla paperata di Consigli. Tornando a dare uno sguardo in casa Sampdoria, il barese FM 6,41 e Muriel dovrebbero partire dalla panchina ma attenzione, i bonus potrebbero arrivare proprio dalle riserve.

marroneUdinese-Verona: La squadra di Colantuono ha qualche problema a gonfiare la rete. Non sarà facile con la corazzata di Del Neri segnare. Rientra Kuzmanovic, squalificato l’ex di turno Hallfredsson. Zapata non convince, guarderà il tandem d’attacco Di Natale-Thereau seduto in panchina. Consigliamo per la fase offensiva entrambi i trenttottenni. Il blocco mediano del Verona sembra aver acquisito una buona quadratura, Marrone, situato in cabina di regia FM 6,38. Ionita con i suoi inserimenti spesso sa essere pericoloso, tre goal per il moldavo.

handanovicJuventus-Inter: Passata la domenica, le due squadre si riaffronteranno nuovamente mercoledì per il ritorno di coppa Italia. Pieni recuperi a Vinovo: Chiellini, Alex Sandro e Asamoah, con i primi due pronti per una partenza dal primo minuto. Occasione per il buon Hernanes FM 5,44 ( ancora zero goal), visto l’infortunio di Marchisio. In attacco si giocano il posto Mandzukic e Morata, intoccabile Dybala. Mister Mancini deve dare continuità dopo la partita contro la Samp. Accettato il ricorso per la squalifica di Kondogbia, FM 5,53, sarà in campo nel centrocampo gestito da Medel e Felipe Melo. Sconsigliamo il terzetto, spesso soggetto a cartellini. Juan Jesus titolare solo con la difesa a tre, con la difesa a quattro, invece, pronto Nagatomo. Unica certezza offensiva Mauro Icardi FM 7,27, con undici reti su diciannove conclusioni totali.

keitaLazio-Sassuolo: Laziali vittoriosi in campo europeo, ospitano il Sassuolo. Squadre divise da un solo punto in classifica, neroverdi che occupano la settima posizione mentre le acquile si trovano uno scalino sotto. Per la sponda biancoceleste Bisevac lascerà il campo a Mauricio. Confermato Lulic come terzino sull’out sinistro. Forti dubbi per Pioli per gli interpreti offensivi, il terzetto favorito: Candreva, Djordjevic e Keita. Per Di Francesco soliti undici della vittoria ottenuta a discapito dell’Empoli. L’unico cambio sarà Missiroli-Pellegrini per ovviare alla squalifica del “missile”. Visto in forma l’attacco emiliano nell’ultimo match, sconsigliamo la retroguardia biancoceleste.

koulibalyFiorentina-Napoli: Partita interessante, qualora la viola vincesse e si fermasse anche la Juventus, vedremmo la Fiorentina solamente a tre lunghezze dalla vetta. Per i Toscani ancora squalificato Zarate, giocheranno Tello, Ilicic e Bernardeschi dietro a Kalìnic (tornato al goal contro l’Atalanta). Napoli, è certo che giocherà il miglior stopper del campionato, Koulibaly FM 6,07 con otto cartellini gialli. Hysaj in ballottaggio con Maggio. Fiducia ad Higuain, dopo il calo di forma che lo condiziona da quattro partite.

 

Autore del Post

Commenti