WiP Radio

Stracittadina della Mole: La Juve cerca il rilancio

Stracittadina della Mole: La Juve cerca il rilancio

Stracittadina di Torino con la Juve dodicesima che non trova continuità, Toro che non fa risultato da quattro partite e viene dal rocambolesco 3-3 col grifone. Altro anticipo di lusso la sfida al Meazza tra Inter e Roma. Non mancheranno consigli utili su le altre partite per questa undicesima giornata di campionato.

quagliaJuventus-Torino: Per i bianconeri torna a disposizione Marchisio, giocherà nel mezzo ai fianchi di Pogba e Khedira. Chiellini squalificato, Cáceres recuperato. Allegri vara una difesa a quattro. Nel tridente d’attacco Cuadrado e Morata ai lati di Dybala. Per la sponda grandata invece ancora diversi giocatori out. Continua a slittare il recupero di Avelar! Le fasce del Toro nel 3-5-2 di Ventura saranno occupate da Peres e Molinaro. In mezzo al campo favorito Benassi su Acquah. Davanti Quagliarella, Maxi Lopez con il primo che non segna da sei giornate, decise lui l’ultima stracittadina di Torino.

gervoInter-Roma: Si rinnova il duello come una settimana fa, il miglior attacco contro la miglior difesa. Stavolta la Roma sarà in scena al San Siro. Nerazzurri che ritrovano Murillo centrale di difesa, Kondogbia non ha entusiasmato nelle ultime uscite e sembra che siederà in panchina, in campo Guarìn. L’ex Ljajic dalla panchina, occhio a un inserimento. A Trigoria si valutano le condizioni di De Rossi, in caso di forfait pronto Maicon a fare il terzino e Florenzi a centrocampo. Gervinho sfrutterà la sua velocità, l’Ivoriano è in forma! Fiducia a Salah, fece dannare i nerazzurri con la maglia viola a Milano.

bernaFiorentina-Frosinone: Il secondo peggior attacco, contro la seconda miglior difesa. Fiorentina che cerca continuità dopo la trasferta nel veronese. Recupera Gilberto, lavora a parte Alonso metre non ci sono speranze di vedere in campo Astori, in difesa Tomovic. Per la viola consigliatissimi su tutti Bernardeschi ancora a zero reti e Babacar che potrebbe dare fiato a Kalinic. Frosinone a meno quattro dalla retrocessione (è ancora presto per parlare). Tonev al posto dello squalificato Soddimo, tandem d’attacco Dionisi-Ciofani.

donadoniBologna-Atalanta: Esonerato Delio Rossi che lascia il Bologna a Donadoni con la terzultima posizione e il peggior attacco, appena sei goal! L’ex Parma non può schierare Oikonomou per infortunio, dentro Rossettini. Diawara sembra in vantaggio per la partenza dal primo minuto a discapito di Donsah. Chissà se Donadoni ridarrà slancio ad un rovinoso Destro, dategli un ultima chance. Atalanta in settima posizione che non ha paura del Dall’Ara. Sconta la squalifica Toloi e va a schierarsi al centro della difesa con Paletta. Reja punterà ancora sul tridente fantasia: Moralez, Pinilla e Gomez.

borrielloCarpi-Verona: Delicatissima sfida salvezza fra le due compagini che occupano rispettivamente l’ultima e la penultima posizione. Carpi che ha la peggior difesa del campionato, 23 goal subiti in dieci partite. Biancorossi senza Borriello che riceve tre turni di squalifica! Davanti Lasagna se la gioca con Wilczek. Gli spunti di Matos possono metter in difficoltà la squadra di Mandorlini. Verona ancora senza vittoria, l’esperienza di Marquez preferita allo svedese Helander, ex Malmoe per la difesa. Sconsigliato Suprayen, spesso ammonito. In attacco Juanito Gomez con Pazzini in panchina, complice anche un fastidio alla caviglia.

mertensGenoa-Napoli: Il Genoa dovrebbe ritrovare giocatori importanti come Burdisso, Dzemaili e Capel ma restano in dubbio. Certezze per Laxalt, Perotti e Pavoletti. Il grifone sedicesimo e con un brutto rullino di marcia, darà del filo da torcere ai partenopei. Napoli con dodici risultati utili consegutivi, schiera dall’inizio Koulibaly e Mertens. Potrebbe partire dalla panchina Insigne. Consigliato su tutti il Belga che ha dimostrato gran voglia di giocare.

adnadaUdinese-Sassuolo: Squalificato Iturra, in regia Colantuono si affiderà a Lodi. Sulle corsie laterali titolari Ednilson e Adnan! Davanti Thereau in coppia con Di Natale, quest’ultimo ancora (ribadiamo il concetto)  fermo a una rete. Sassuolo quinta in classifica si presenta con Consigli fra i pali, mentre squalificati Peluso e Sansone dovrebbero lasciare il posto a Gazzola e Floro Flores. Inamovibile Berardi, che però ha una bella confidenza con il cartellino, occhio!

mauriLazio-Milan: Biancocelesti che recuperano Maurcio, il brasiliano a un abbonamento al cartellino, attenzione! Sempre ai box Parolo, Keita e De Vrij. Kishna insinua Candreva per una maglia da titolare, Mauri sembra preferito a Milinkovic-Savic. Davanti partirà Klose. Mihajlovic ritrova almeno per la panchina Niang, Abate acciaccato. Il tridente resta invariato Cerci, Bacca e Bonaventura.

pellissierChievo-Sampdoria: Chievo che non vince da cinque gare ma Maran lascia invariata la formazione con un unico dubbio Paloschi-Pellissier con il valdostano preferito. Doriani che dopo il pareggio interno con l’Empoli si trovano davanti una difficile trasferta. Mister Zenga schiera Muriel al fianco di Eder, per la trequarti potrebbe spuntarla Correa ai danni di Cassano.

vasquezPalermo-Empoli: Al Barbera ci apprestiamo a gustare un vivace  monday night tra due squadre che cercheranno entrambe la vittoria. Vitiello rischia di soffiare il posto a Struna, mentre per l’attacco non ci sono dubbi Vazquez-Gilardino. Per i Toscani squalificato Diussè, gioca Maiello. Saponara alle spallo del duo Pucciarelli-Maccarone.

Autore del Post

Commenti