WiP Radio

Progetto SPIDERS! Giovani a Rosignano

15 Settembre 2015 EVENTI
Progetto SPIDERS! Giovani a Rosignano

Progetto Spiders Giovani

Immagina di avere 16 anni, una passione che potrebbe diventare in futuro il tuo lavoro e immagina che esista vicino a te uno spazio dove puoi andare a coltivarla, condividendo le tue idee con altri e imparando dall’esperienza di chi ne ha 35 anni.

Stiamo parlando di social hub, uno spazio moderno co-progettato e co-gestito da giovani dai 16 ai 35 anni, contenitore di attività imprenditoriali giovanili che potrebbe essere interamente frutto della tua immaginazione!

Il progetto “SPIDERS: il sistema dei social hub diffusi” mira proprio ad attivare le comunità dei giovani del territorio in un percorso di co-progettazione delle attività e degli spazi dei tre centri giovani di Rosignano Solvay (presso il Centro Culturale Le Creste), Nibbiaia e Castelnuovo della Misericordia. Insomma, un’opportunità come non se ne vedono spesso, a Rosignano come in tutta Italia. Cerchiamo di capire meglio perché.

Innanzitutto il progetto #spidersgiovani si è classificato in prima posizione (su 91 progetti in gara) all’Avviso Pubblico “MeetYoungCities: social innovation e partecipazione per i giovani dei comuni italiani”, ricevendo 73.738 Euro, co-finanziati da iFel Anci e dall’Agenzia Nazionale Giovani.

Di questi soldi, in parte utilizzati direttamente dall’amministrazione pubblica per la gestione del progetto, verrà destinata una parte consistente (15.000 Euro) alla realizzazione delle idee vincitrici, come contributo economico per lo start-up dell’attività, mentre un rimborso di 500 Euro sarà riconosciuto a tutti i partecipanti che vinceranno il #contest finale.

Per aderire al bando non è necessario avere un’idea definita: nella domanda di partecipazione quello spazio è facoltativo. Basta essere motivati e interessati a un percorso utile sia a livello individuale, per accrescere la propria formazione professionale in modo gratuito, sia a livello sociale, considerati gli obiettivo del progetto:

1 – Creare opportunità di stimolo, confronto e produzione di idee che veda il contributo paritetico sia dell’amministrazione che dei giovani del territorio;

2 – Favorire la localizzazione, nonché la circolazione dei giovani su tutto il territorio, creando le condizioni per la loro l’integrazione;

3 – Stimolare lo sviluppo di nuove imprenditorialità attraverso adeguati percorsi di accompagnamento, supportati da spazi dedicati, sia fisici che virtuali;

4 – Stimolare la partecipazione attiva dei giovani, attraverso percorsi di responsabilizzazione ed assunzione di ruoli gestionali di rilievo.

Tutti i candidati saranno convocati per un primo incontro di conoscenza e per un colloquio, il cui esito, sommato ad altri criteri (motivazione, precedenti esperienze associative e di volontariato, e residenza – se è nel comune di Rosignano Marittimo si ottengono solo 5 punti su 60 totali), servirà a selezionare 35 “Spiders“, subito chiamati a prendere parte alla prima fase, quella del #training.

#training

Dieci incontri della durata di 3 ore ciascuno, che si terranno nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2015 (giorni e orari da concordare), tratteranno i temi della progettazione finalizzata all’auto-imprenditorialità, del lavoro di gruppo, del coinvolgimento alla partecipazione e delle tecniche di comunicazione.

#laboratori e #contest

La seconda fase si svolgerà nei mesi di gennaio e febbraio 2016, e sarà quella dedicata ai #laboratori. Durante i 6 incontri di 4 ore ciascuno, gli Spiders condivideranno le proprie idee e le elaboreranno, predisponendo a piccoli gruppi i progetti che gareggeranno nel #contest: soltanto gli Spiders che avranno partecipato ad almeno l’80% degli incontri potrà accedervi.

Una commissione di esperti decreterà a questo punto tre progetti vincitori, in base a una selezione motivazionale degli Spiders e valutando le proposte concettuali.

#co-progettazione

I creatori dei tre progetti vincitori del contest diventeranno “Smart Spiders” e tutti loro (al massimo 15 persone) riceveranno una borsa di studio di 500 Euro per partecipare all’ultima fase, quella della #co-progettazione. In questa ultima parte del percorso, che avrà luogo nei mesi di febbraio e marzo 2016, ci saranno 7 incontri di 4 ore ciascuno, nei quali verranno progettati gli adeguamenti strutturali nei tre centri giovani e verrà costituito un soggetto gestore delle attività da mettere in atto.

È bene specificare che i soci del nuovo soggetto saranno scelti preferibilmente tra tutti gli Spiders, ma questi ultimi non saranno vincolati: potranno valutarlo alla fine del percorso di co-progettazione. Gli Smart Spiders, invece, avranno di diritto la gestione autonoma dei canali di comunicazione online predisposti per il progetto, che dovranno essere utilizzati prevalentemente per il coinvolgimento degli altri giovani del territorio, anche dopo la conclusione del percorso.

Per presentare la tua richiesta hai tempo fino al 20 settembre!

Cosa aspetti?

spiders

Apri e scarica:

Bando Spiders

Domanda di partecipazione al bando Spiders

 

 

Autore del Post

Redazione WiP Radio

Lo staff di WiP Radio è variegato e stravagante. Siamo un team numeroso e sempre in trasformazione, o - per meglio dire - work in progress.

Commenti