WiP Radio

Le specialità da veri foodies di Taste Firenze, truffle crunch, alga spirulina, walkin’ drink e…

Le specialità da veri foodies di Taste Firenze, truffle crunch, alga spirulina, walkin’ drink e…
Taste, le rotte del gusto hanno fatto rotta su Firenze. Alla Stazione Leopolda nei tre giorni di salone oltre 400 aziende per scoprire le novità e la ricchezza gastronomica d’Italia. Oltre 16mila le presenze a curiosare per tre giorni tra i corridoi della Leopolda.
Tra le curiosità i cioccolatini ripieni con i liquori delle Forze Armate. Una ricetta originale messa in produzione e commercializzata da Fonderia del Cacao. L’ultima delle novità di una dinamica azienda fiorentina già nota per il cioccolato 100% fondente, la linea vegan e la linea superfood.
cioccolato con liquori forze armate

Tra gli stand di Taste si è affacciato anche il cibo del futuro: pecorino, cioccolato e birra arricchiti con Alga Spirulina Severino Becagli. Un prodotto che ha un apporto proteico tre volte superiore alla carne di manzo, oltre a vitamine, sali minerali e antiossidanti. Insomma fa bene… con gusto.

cioccolato alga spirulina severino becagli

Non poteva mancare nel salone delle eccellenze gastronomiche, Peter in Florence, London Dry Gin 100% made in Tuscany, in una degustazione che è una sorta di preview delle gin experience nell’eco resort Podere Castellare che ospita la distilleria.

peter in florence gin

Savini Tartufi ha proposto il Truffle Crunch, noccioline tartufate e fritte, rivestite da una pasta super croccante per uno snack goloso e che dà dipendenza. L’ultimo in ordine di tempo dei prodotti a base di tartufo, come le peschiole al tartufo estivo, le patatine al tartufo, i condimenti le creme e il sale.

savini truffle crunch

Sembra una boccetta di profumo francese: siamo invece in presenza di un olio di altissima qualità dal colore limpido, verde smeraldo. Ha un intenso profumo di erba appena falciata, con un retrogusto piccante. L’Olio Laudemio della famiglia Frescobaldi è frutto di una spremitura a freddo di olive selezionate, frante entro 24 ore dal raccolto nel frantoio.

olio laudemio frescobaldi

Taccola 1895, azienda di Uliveto Terme che produce liquori da oltre un secolo ha lanciato a Taste il drink da passeggio. Basta premere la busta autorefrigerante, agitare e il drink è pronto da bere. Spritz, Mojito e Mi-To sono i cocktail da passeggio già pronti. Tra i grandi classici dal passato Vermouth, Gin, Bitter, e Sambuca, Limoncello.

taccola 1895

I cocktail “ready to drink”: Il conte in tartufaia e Una vita in prima classe e l’Aperitartufo di Stefania Calugi si sono presentati in fiera. Tra i drink ideati da Cosimo Neri, bartender proprietario del locale Salotto Negroni 1919 a Certaldo e le proposte in tre diversi gusti (Pomodori Ciliegini, Olive Ripiene e Nocciosnack) di Stefania Calugi il momento dell’aperitivo non sarà più la stessa.

stefania calugi aperitartufo

Liquori Morelli, ultracentenaria azienda di Palaia, ha proposto la nuova immagine di Grappa Toscana, prodotto storico  e Limoncino DiVino, dalla gradazione alcolica contenuta. Un prodotto concepito sia puntando alla versatilità (aperitivo, after dinner, in abbinamento a dessert e come ingrediente in mixology) sia per regalare un drink che regali la pienezza di un superalcolico unita alla freschezza del vino.

liquori morelli

La via del tè, storica azienda fiorentina, a Taste ha presentato la collezione Firenze, sei miscele profumate di tè a foglia intera nella classica lattina e nel nuovo sacchetto richiudibile. Le sei miscele nel dettaglio: Leggenda di Boboli, Il Segreto dei Medici, Santa Maria del Fiore, Appuntamento sul Ponte Vecchio, Il mistero della Venere e il sogno di Michelangelo.

la via del tè

La Torta Barozzi, il tradizionale dolce emiliano, si è presentato a Taste con un’immagine rinnovata. Spicca il logo sulla carta stagnola in cui è avvolta la torta prodotta dalla famiglia Gollini. Cioccolato fondente, mandorle, arachidi, uova, burro, zucchero e caffè, priva di glutine: questi gli ingredienti di prima qualità che hanno reso il dolce famoso in ogni parte del mondo.

torta barozzi

Autore del Post

Raffaella Galamini

Raffaella Galamini, nata a Viterbo ma ormai fiorentina d’adozione. Da sempre i giornali sono il suo pane quotidiano. Dopo tanti anni di lavoro in redazione, si è ritrovata a girare per ristoranti e locali e a scrivere di cibo e di vino per testate come Agrodolce, 2night, Puntarella Rossa, Corriere Extra edizione Toscana, Lungarno. Collabora da quattro anni alla Guida di Repubblica ai sapori e ai piaceri della Toscana. (Quasi) sommelier Ais.

Commenti