WiP Radio

Le ricette più cercate su Google nel 2018

Le ricette più cercate su Google nel 2018

E se un giorno mi svegliassi con la curiosità di scoprire le 5 ricette di cucina più ricercate su Google lo scorso anno?

Beh forse aprirei il Blog di WipRadio e mi metterei a scrivere un articolo…

…ooops è ciò che sto facendo!

Pronti a scoprire con me i piatti più ricercati dagli italiani nel mondo Google?

Innanzitutto, per chi non è proprio avezzo in materia, da ormai 10 anni aleggia un motto per chi si occupa di comunicazione, web marketing, o per i clienti che si trovano a digitalizzare la propria azienda: se non sei su Google, non sei nessuno!

O nella versione 2.0:

” Se non sei tra i risultati di ricerca della prima pagina di Google, non sei nessuno!”

Ma in questo articolo non parleremo di SEO o di Adwords bensì delle ricerche fatte dagli utenti su Google, che come avete capito è il nuovo luogo digitale in cui si determina se una certa cosa, un certo articolo, o addirittura un certo fatto (ma su questo servirebbe un altro articolo) esiste o meno.

Le ricerche che analizzeremo sono ovviamente pertinenti alla cucina, quindi andiamo a scoprire le 5 ricette più ricercate dagli italiani nel 2018.

Al primo posto troviamo un dolce tipico della tradizione del sud e non solo, stiamo parlando della Pastiera Napoletana. 

Farina, uova, ricotta, limone e arancia per un sapore davvero mediterraneo e unico. Per chi non la conoscesse la pastiera napoletana è quel dolce  che sembra una crostata ma non lo è, con il ripieno giallo poiché composto da crema di ricotta invece che dalle classiche marmellate che si usano per le crostate. E voi l’avete mai provata? La maggior parte degli Italiani ai fornelli sì, dato che compare come prima tra le ricette più ricercate dello scorso anno.

Ancora più classica, la seconda delle ricerche, che vede il Tiramisù in pole position! Un grande classico – ce lo invidiano da tutto il mondo – e forse il primo dolce che si prova a fare quando ci si avvicina al mondo della cucina.

Forse per questo viene così tanto ricercato?

E finalmente, per la terza ricerca, troviamo un primo piatto: la Carbonara!

Adesso s’inizia a ragionare. La Carbonara altro classico della cucina italiana. Le versioni che esistono di questo piatto sono milioni ma farla nella sua versione originale è una vera e propria forma d’arte. E se non l’avete mai cucinata, provatela oggi stesso con questa ricetta: la carbonara!

Al quarto posto troviamo un dolce curioso, che riguarda le feste. In modo del tutto sorprendente infatti ci sono più persone che cercano come si cucina una Colomba Pasquale, rispetto a persone che cercano come si cucina un Pandoro o un Panettone. Dunque è la Pasqua che la fa da padrona nel duello per il quarto posto e vince con la sua tradizionale: Colomba!

L’ultima ricerca di cui parleremo oggi è quella nella quinta posizione! Signore e Signori, gli Italiani ricercano maggiormente il casatiello!

Non tutti saprete cos’è! Il Casatiello è una ciambella tipica della tradizione Campana farcita con salumi e formaggi. Anche questa preparazione è tipica dei giorni Pasquali!

Che dire? La Pasqua è padrona di questa curiosa classifica che speriamo vi abbia sorpreso e divertito!

Se volete prepararvi alla Pasqua cucinando alcune ricette di quelle sopracitate, cliccate sulle parole in grassetto per vedere la preparazione completa! Oppure andate su www.cookpad.it e cercate le ricette che desiderate…

Alla prossima ❤️

LeTy-GaGa

 

 

 

 

 

 

Autore del Post

Letizia Vallini

Alla soglia dei 30 anni sono tantissime le cose che ha da raccontare. Nativa di Rosignano e di adozione Veronese, nel suo cuore e nella sua mente sogna da un po' gli States. Per cercare di non perdere tutto ciò che le accade, cerca di parlarne: attraverso la radio, la scrittura, l'arte, attraverso il suo lavoro - si occupa di web marketing e community management, colora la sua vita di tinte brillanti. Anche se si sente grata davvero solo quando si accorge di riuscire a colorare un momento della vita degli altri, che sia un secondo, un giorno o il tempo che ci vuole :) .

Commenti