WiP Radio

Il piatto più cliccato del web nel 2018? La pastiera napoletana

Il piatto più cliccato del web nel 2018? La pastiera napoletana

Il piatto più cliccato del web nel 2018 è la pastiera napoletana. Un anno di ricerche su Google 2018, il tradizionale report di fine anno ci dice che il dolce campano batte il tiramisù e gli spaghetti alla carbonara. Una vittoria all’ultimo click.

In generale i dolci sembrano fare la parte del leone in classifica se troviamo al quarto posto la colomba pasquale, seguita dal casatiello napoletano, dal cous cous e dalle frittelle di carnevale. Un tocco di Spagna con la Sangria all’ottavo posto, mentre al nono posto c’è il Sex on the beach, cocktail alcolico internazionale riconosciuto dalla International Bartenders Association.

A chiudere la top ten un grande classico: i passatelli. Una pasta che è il simbolo stesso dei giorni di festa particolarmente diffusa nella Marche, in Umbria ed Emilia-Romagna.

I piatti della tradizione dominano anche la classifica dei più cercati “Come fare”: al secondo posto si piazza il pancake, dal sesto al decimo è ancora il food a dominare. Nell’ordine con le zucchine; la maionese; il pesto; il caramello e la salsa di pomodoro.

Non c’è che dire: i dolci e le tradizioni del Sud dominano le classifiche dei più cercati su Google.

Autore del Post

Raffaella Galamini

Raffaella Galamini, nata a Viterbo ma ormai fiorentina d’adozione. Da sempre i giornali sono il suo pane quotidiano. Dopo tanti anni di lavoro in redazione, si è ritrovata a girare per ristoranti e locali e a scrivere di cibo e di vino per testate come Agrodolce, 2night, Puntarella Rossa, Corriere Extra edizione Toscana, Lungarno. Collabora da quattro anni alla Guida di Repubblica ai sapori e ai piaceri della Toscana. (Quasi) sommelier Ais.

Commenti