WiP Radio

Inseparabile smartphone

Inseparabile smartphone

Se anche voi come Cristiano Ronaldo non potete fare a meno del vostro cellulare anche in condizioni estreme, allora dovreste utilizzarlo per nobili intenti, come ad esempio collegarvi a Fanta&Bet per scoprire, dopo le ferie non programmate della settimana scorsa, le quote più interessanti e i giocatori più in forma del vostro weekend calcistico

Cominciamo subito analizzando ciò che le agenzie di betting propongono per la giornata odiena. Oggi torniamo a proporvi le nostre due scommesse più famose, ovvero il raddoppio per tutelarci e finanziare il multiplone con il quale fare un bel gruzzoletto. Oggi ci concentriamo come al solito sui maggiori campionati europei, fatta eccezione per la Premier League che è ferma per permettere lo svolgimento delle partite di FA Cup.

Per il raddoppio di oggi abbiamo puntato su 3 doppie chance, in modo da avere 6 risultati possibili su 9. Giochiamo quindi l’X2 tra Bordeaux e Lione (1,29) e l’1X nei match tra Villareal e Real Sociedad (1,31) e tra Venezia e Cesena (1,21). In Francia il Lione viene dalla vittoria in casa all’ultimo respiro conto il PSG, il Bordeaux ha perso le ultime 3 partite casalinghe, i presupposti perché il Lione non perda sono molto validi. Il Villareal ha vinto le ultime 2 partite, centrando 3 punti anche al Bernabeu (evento che ultimamente sta uscendo abbastanza spesso) e non permetterà alla Real Sociedad, reduce da tre sconfitte consecutive, di violare l’Estadio de la Ceramica (ex Madrigal). La partita tra Venezia e Cesena vede affrontarsi due squadre che non vincono da diverso tempo, in questo caso propendiamo per i padroni di casa e sulla loro voglia di interrompere la striscia di due sconfitte consecutive affrontando un Cesena tutt’altro che irresistible.

Il multiplone di oggi prevede un bel mix di vittorie secche e qualche combo, che solitamente regalano quote più alte e ci permettono di giocare risultati che altrimenti non avrebbe senso giocare. Come ad esempio la partita tra Barcellona e Alaves, nella quale uno scontato 1 viene pagato 1,07 volte la posta, mentre un 1 con Over3,5 presenta un’interessante quota 1,65. Le altre combo che giochiamo sono l’1 + Over 2,5 nei match tra Atletico Madrid e Las Palmas (1,54) e tra PSG e Montpellier (1,45). Giochiamo una combo anche su Napoli – Bologna, ma è una doppia chance interna con Under 4,5 (1,24). Aggiungiamo alla nostra schedina una serie di vittorie casalinghe con quote interessanti, ovvero Bayer Leverkusen – Mainz (1,42), Siviglia – Getafe (1,52) e Fiorentina – Verona (1,28), e la vittoria esterna del Nizza sul campo del Metz (2,20). Concludiamo la nostra schedina con la partita tra Valencia e Real Madrid per la quale proponiamo di giocare GOL a 1,35. La difesa del Real Madrid è tutt’altro che impenetrabile, come dimostra la clamorosa sconfitta interna col Leganes costata l’eliminazione dalla Coppa del Re e il gol preso nello scorso turno contro il Depor nonostante i 7 gol fatti. Crediamo quindi che i portieri non riusciranno a portare a casa un clean sheet, quindi la giocata sul Gol è molto invitante. Con i nostri soliti 5 euro ne possiamo portare a casa circa 210, niente male per qualche progettino di inizio anno..

Ecco quindi il riepilogo delle due scommesse

RADDOPPIO

Bordeaux – Olympique Lione X2 – 1,29

Villareal – Real Sociedad 1X – 1,31

Venezia – Cesena 1X – 1,21

MULTIPLONE

Barcellona – Alaves 1+O3,5 – 1,65

Atletico Madrid – Las Palmas 1+O2,5 – 1,54

PSG – Montpellier 1+O2,5 – 1,45

Napoli – Bologna 1X+U4,5 – 1,24

Bayer Leverkusen – Mainz 1 – 1,42

Siviglia – Getafe 1 – 1,52

Fiorentina – Verona 1 – 1,28

Metz – Nizza 2 – 2,20

Valencia – Real Madrid GG – 1,35

 

Per quanto riguarda il fantacalcio oggi proponiamo un giocatore per ruolo e scegliamo per difendere i nostri pali scegliamo Sirigu, che in casa contro il Benevento non dovrebbe subire troppi gol. Per la difesa siamo orientati a sfruttare il turn over di Gasperini e quindi far giocare titolare Palomino, che quando chiamato in causa non ha mai sfigurato. A centrocampo non lo scopriamo certo noi, ma vogliamo schierare Verdi impegnato al S. Paolo contro quel Napoli che lui stesso ha rifiutato giusto dieci giorni fa. Concludiamo con il bomber, e per questa settimana scegliamo il cholito Simeone impegnato contro la sgangherata difesa del Verona.

Autore del Post

Commenti