WiP Radio

Come allontanarsi da chi ti sa solo criticare negativamente

Come allontanarsi da chi ti sa solo criticare negativamente

 

 

criticare negativamente

 

Allontana chi sa solo criticarti e avvicinati a chi sa comprenderti.

Spesso coloro che criticano continuamente giustificano il loro atteggiamento sostenendo che non fanno altro che esprimere il proprio parere, un giudizio (guarda caso però questi “pareri” hanno sempre un’accezione negativa e mai costruttiva).

L’atteggiamento polemico dal punto di vista della psicologia dinamica viene correlato a un vissuto dell’infanzia che, magari rimosso, ha generato profonda e rivendicativa rabbia, come carenza d’amore, umiliazioni, mancato riconoscimento o ingiustizie subite.

Per questo basta poco per innescare una discussione e aprire un conflitto, perché c’è un torto più o meno inconscio da riparare che risuona.

Più in generale l’atteggiamento ipercritico nasconde in fondo una grande insoddisfazione per la propria vita.

Chi vive uno stato di felicità interiore non sente alcuna necessità di fare polemica, giudicare e confliggere.

Critichi tutto e tutti? Non hai stima di te stesso

 

criticare negativamente

Autore del Post

Sara Lolli

Lolli Sara è nata in un paesino salentino 29 anni fa. È una psicologa e frequenta la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica a Chieti. Le piace tutto ciò che è bello e buono, ha una mente aperta e dinamica, le piacciono i sorrisi delle persone e gli occhi di chi ha bisogno di sorridere, le piace la musica che fa “viaggiare” e scoprire sempre posti nuovi, le piace mescolarsi tra la gente e aiutare chi scommette sull’umanità… Questa esperienza a WiP Radio è nata 3 anni fa come una scommessa con se stessa e con alcuni dei suoi limiti. “Dinamicamente” è il nome del suo programma, nel quale vengono affrontati temi riguardanti la “psicologia del quotidiano” per menti dinamiche e in movimento.

Commenti