WiP Radio

Un architetto del verde in diretta, per parlarci di parchi e giardini del mondo ( e non solo)

Un architetto del verde in diretta, per parlarci di parchi e giardini del mondo ( e non solo)

Nella vita bisogna fare tre cose: fare un figlio, scrivere un libro, piantare un albero.

 

Nell’ultima puntata ero in compagnia di un’ospite, per me indubbiamente speciale. Barbara è una tra le mie più care amiche ed è anche architetto del verde, un lavoro secondo me affascinante e assolutamente eco-chic! Dovevamo parlare di parchi, giardini, orti botanici del mondo. Ne abbiamo parlato, certo, ma poi siamo passate a parlare di futuro, di figli, di amore, di morte. Perché va sempre a finire così: quando io e Barbara siamo insieme finiamo per iniziare mille argomenti, parlare di centinaia di cose, passare da un tema a un altro, mettere dentro al pentolone qualsiasi cosa, per poi addormentarci mentre una delle due parla, o almeno ci prova e rimandando alla volta successiva le grandi questioni e i grandi interrogativi della vita, la nostra.

I consigli di un architetto del verde: orti botanici… un must!

Per Barbara non ci sono dubbi: quando fa un viaggio non può evitare di entrare in contatto con i polmoni verdi delle città che visita, parchi pubblici, giardini, orti botanici…

Ci parla dei suoi luoghi del cuore di Berlino, città che abbiamo visitato insieme ben due volte e in cui Barbara ha vissuto per qualche mese.

Parliamo di altro, tanto, tantissimo e poi rileggiamo alcuni stralci dell’intervista che le ho fatto all’inizio del mio blog, quando ogni due settimane ospitavo una STORIA diversa e la prima – ovviamente –  era stata dedicata a Barbara.

Tra una chiacchiera e l’altra l’emozione si scioglie e un’ora passa velocemente, così tanto che non ce ne accorgiamo!

A mercoledì prossimo, il 12 luglio, con l’ultima puntata di Viaggiare con Serendipità!

 

Autore del Post

Elisa Midelio

Elisa, torinese, classe 1989. Cittadina del mondo con la passione smodata per i viaggi e la fotografia. Ama scrivere, i tramonti sul mare, i viaggi in macchina, il venerdì pomeriggio. La fa letteralmente impazzire di gioia avere un viaggio in programma ma non dirlo a nessuno! Da circa un anno la scrittura è diventata una cosa seria: il suo blog di viaggi è il suo piccolo grande tesoro.

Commenti