WiP Radio

Ed Sheeran – ÷ (Divide)

Ed Sheeran – ÷ (Divide)

Ed Sheeran – ÷ (Divide)

[Data di uscita: 03/03/2017 – Label: Asylum ]÷

Ed Sheeran ha pubblicato il suo tanto anticipato album ÷ (da pronunciare “Divide”), con l’etichetta Asylum / Atlantic Records.  ÷ – Il terzo album di Ed è in gara per diventare una delle uscite più significative del 2017 a livello globale e ci presenta il 25enne del Suffolk nella forma migliore vista finora.

L’album, che sfugge ad ogni etichettatura di genere, è il risultato di un artista che si spinge costantemente in nuove direzioni, scoprendo nuovi territori musicali utilizzando un vocabolario sonoro pressoché sconfinato.
Prendendo ispirazione da un sacco di esperienze ed argomenti personali, Ed ci porta a spasso nella sua vita, che siano riflessioni su sue relazioni passate, ricordi familiari, la sua carriera musicale o i suoi viaggi in giro per il mondo.

Musicalmente ÷ ci presenta, nella sua varietà, ballate sapientemente orchestrate ed emotive, rap appassionati su ritmi hip-hop, pezzi acustici senza tempo e brani pop innovativi e caratteristici.

I due singoli estratti dall’album, sottolineano perfettamente le distinte differenze dello spettro musicale in cui si muove Ed,  Castle On The Hill (un’ode al suo paese natale Framlingham, nel Suffolk) che si caratterizza per un suono più rock e vigoroso, mentre Shape Of You smantella e ricostruisce le melodie pop moderne utilizzando poco più di una loop station.

÷ ci rivelerà tutto con il passare del tempo, tenendo presenti la bravura di Ed nel suonare la chitarra, i testi impareggiabili, il gusto musicale senza limiti e le narrazioni oneste, un po’ stridenti e spesso autobiografiche: queste sono alcune delle ragioni per cui Ed Sheeran si è guadagnato un grande seguito fedele in tutto il mondo.
÷L’album è stato registrato tra Los Angeles, Londra, Suffolk and RMS Queen Mary 2, famoso transatlantico britannico ed è stato prodotto da Benny Blanco (Rihanna, The Weeknd) insieme a Ed Sheeran stesso, con l’ulteriore appoggio da parte di  Johnny McDaid, Mike Elizondo e Steve Mac.
÷ riafferma Ed come uno dei cantautori più versatili, eclettici e rappresentativi dei tempi moderni, sia musicalmente sia a livello di tematiche, che in più ha creato l’artwork dell’album, disegnando da solo la copertina.

 

Autore del Post

Commenti